Mondoposte.it

Prodotti Postali => Servizi Finanziari => Discussione aperta da: top57 - Maggio 21, 2016, 17:51:08



Titolo: aggiornamento documento di identità
Inserito da: top57 - Maggio 21, 2016, 17:51:08
Ciao a tutti, una domanda. Ho un libretto postale cointestato con altra persona il cui documento di identità è in scadenza ma che ha però difficoltà a recarsi in posta per aggiornarlo: potrò continuare ad operare  io sul libretto dato che le firme sono disgiunte, o il libretto comunque verrà bloccato perché all'altro cointestatario il documento è scaduto???


Titolo: Re: aggiornamento documento di identità
Inserito da: Diego - Maggio 21, 2016, 18:16:06
Sulle prime, in questi casi, l'Operatore di sportello riceverà a monitor un alert che avrà cura di stampare e consegnare al soggetto che avrà di fronte fisicamente e che, ovvio, è intestatario diverso dall'altro per il quale necessita l'aggiornamento anagrafico.
Sulla stampa si potrà leggere che il Signor/a........................è invitato al più presto possibile a recarsi presso un qualsiasi Ufficio Postale per procedere all'aggiornamento della propria posizione anagrafica.
Devi sapere che il mantenere aggiornati gli Archivi Informatici è uno degli obblighi che la legge impone agli Intemediari Finanziari Abilitati, destinatari di norme Antiriciclaggio, Adeguata Verifica della propria Clientela e Antiterrorismo.
Una posizione anagrafica aggiornata e completa di ogni suo cliente permette a Poste Italiane di ottemperare a tali obblighi e, se ciò non dovesse accadere, è costretta a procedere a blocchi di operatività su Rapporti Continuativi.

Diego.


Titolo: Re: aggiornamento documento di identità
Inserito da: pingus - Maggio 21, 2016, 18:52:59
Noi abbiamo disposizione che un delegato può presentare un documento di persona incapace a muoversi, previa presentazione di certificato medico che attesti l'impossibilità di movimento
ed un certificato di esistenza in vita.


Titolo: Re: aggiornamento documento di identità
Inserito da: Diego - Maggio 21, 2016, 20:35:37
Noi abbiamo disposizione che un delegato può presentare un documento di persona incapace a muoversi, previa presentazione di certificato medico che attesti l'impossibilità di movimento
ed un certificato di esistenza in vita.
E questi sono casi particolari che vedono un soggetto allettato e la necessità di aggiornarne la posizione anagrafica  con procedure diverse a seconda che lui sia unico intestatario o cointestatario di Rapporto.

Diego.