Mondoposte.it

Prodotti Postali => Servizi Finanziari => Discussione aperta da: franz - Agosto 21, 2017, 14:35:58



Titolo: imposta di bollo
Inserito da: franz - Agosto 21, 2017, 14:35:58
Buongiorno a tutti, qualcuno potrebbe spiegarmi con un esempio come viene determinata l'imposta di bollo di un buono postale fruttifero?
Grazie


Titolo: Re: imposta di bollo
Inserito da: Menelao1 - Agosto 22, 2017, 10:38:34
2 x 1000 su base annua con corresponsione a scadenza. In caso di rimborso anticipato, nulla è dovuto se il capitale, a causa dell'imposta, fosse inferiore a quello originario.


Titolo: Re: imposta di bollo
Inserito da: ataru - Agosto 22, 2017, 20:27:29
Esempio con BFP3Plus di euro 5001, sottoscritto oggi 22/08/2017 (0,70% lordo) e ritirato alla scadenza (23/08/2020).

5001 * 1,007 * 1,007 * 1,007 =  euro 5106,76  (Importo totale lordo fra 3 anni)
La ritenuta fiscale è del 12,5%, quindi:
(5106,76 - 5001) * 12,5 / 100
5106,76 - 5001 = euro 105,76 (interessi lordi)
105,76 * 0,125 = euro 13,22 (Ritenuta fiscale)
Netto, tolta solo la ritenuta fiscale: (5106,76 - 13,22 =) euro 5093,54

L'imposta di bollo è dello 0,2% annuale (o 2 per mille), a partire dal 2014, sopra euro 5000 (non saprei dire se 5000 vale già, o se parte da 5001), ma si calcola sul valore iniziale/nominale del buono.
Perciò:
5001 * (0,002 + 0,002 + 0,002) = 5001 * (0,002 * 3) = 5001 * 0,006 = euro 30,006 (imposta di bollo)
Netto, tolto anche il bollo: euro 5063,534 (arrotondato a 5064? Netto finale)

Questo, se non ho sbagliato i calcoli.