Mondoposte.it

Dipendenti => Dipendenti => Discussione aperta da: Kyashan - Luglio 01, 2019, 08:03:12



Titolo: Trasferimento e crescita
Inserito da: Kyashan - Luglio 01, 2019, 08:03:12
Colleghi, vi è qualcuno tra di voi che dopo aver ottenuto il trasferimento nel Sud Italia ha avuto la possibilità di crescere professionalmente ovvero di avanzare dal punto di vista della carriera? 


Titolo: Re: Trasferimento e crescita
Inserito da: BLAKMAN - Luglio 01, 2019, 13:51:48
Colleghi, vi è qualcuno tra di voi che dopo aver ottenuto il trasferimento nel Sud Italia ha avuto la possibilità di crescere professionalmente ovvero di avanzare dal punto di vista della carriera? 

Domanda bizzarra!! Hai dei pregiudizi riguardo al Sud??? Quindi al Nord ci sarebbero maggiori possibilità di crescita professionale rispetto al Sud??? Da dove provengono i tuoi dubbi??


Titolo: Re: Trasferimento e crescita
Inserito da: Kyashan - Luglio 01, 2019, 20:40:06
Ti sbagli sui pregiudizi perché sono del sud. Avevo solo curiosità di conoscere le storie di coloro che sono ritornati nel meridione d'Italia ed hanno ricevuto nuove proposte nell'ambito di Poste Italiane.


Titolo: Re: Trasferimento e crescita
Inserito da: fr@ncy - Luglio 01, 2019, 21:24:59
Ahah bene
Io ho fatto mobilita' nel 2013  da nord a sud
Vuoi sapere come e' andata?
Ma un caso non fa testo eee
Qualcuna ha creduto che fossi arrivata a pestare i piedi
Ho trovato una realta'  completamente diversa.
Conformita' 0...risultati migliori degli uffici del nord

Formazione scadente ma tanta produttivita'.
Insomma ..A poste italiane alla fine della fiera interessano i  numeri.

Sono tornata al nord.
Per mia sfortuna  il mio  punto forte  e' la normativa  bancoposta come  il  direttore uscente ha pensato bene  di mettere nel mio feedback....affossandomi  a  migliorare i rapporti con i clienti....ma non ha specificato che per lui migliorare e' usare  due pesi e due misure
La possibilita' di crescita ce la puoi avere al sud come al nord  basta  essere  ...zen...non so se rendo l idea.
Al sud pero' sono + impestati  e lottano con i denti e con  le unghie  per non farsi prevaricare devi essere   forte forte..

Non e' una critica e' quello che ho vissuto.
E sinceramente   se ti piace il sud e sei giovane puoi provare
Niente e' meglio di quello che ti fa sentire a casa.







Titolo: Re: Trasferimento e crescita
Inserito da: BLAKMAN - Luglio 01, 2019, 21:47:31
Io credo che tra Nord e Sud la differenza sia poca conta solo la fortuna, piuttosto che la bravura ,e spesso anche il lecchinaggio!!!


Titolo: Re: Trasferimento e crescita
Inserito da: Se7ven - Luglio 02, 2019, 06:47:39
Ahah bene
Io ho fatto mobilita' nel 2013  da nord a sud
Vuoi sapere come e' andata?
Ma un caso non fa testo eee
Qualcuna ha creduto che fossi arrivata a pestare i piedi
Ho trovato una realta'  completamente diversa.
Conformita' 0...risultati migliori degli uffici del nord

Formazione scadente ma tanta produttivita'.
Insomma ..A poste italiane alla fine della fiera interessano i  numeri.

Sono tornata al nord.
Per mia sfortuna  il mio  punto forte  e' la normativa  bancoposta come  il  direttore uscente ha pensato bene  di mettere nel mio feedback....affossandomi  a  migliorare i rapporti con i clienti....ma non ha specificato che per lui migliorare e' usare  due pesi e due misure
La possibilita' di crescita ce la puoi avere al sud come al nord  basta  essere  ...zen...non so se rendo l idea.
Al sud pero' sono + impestati  e lottano con i denti e con  le unghie  per non farsi prevaricare devi essere   forte forte..

Non e' una critica e' quello che ho vissuto.
E sinceramente   se ti piace il sud e sei giovane puoi provare
Niente e' meglio di quello che ti fa sentire a casa.







Completamente d'accordo. Aggiungerei solo che il "pubblico pagante del sud, al 90 % , e teribilmente maleducato e carogna..
Per sopravvivere devi davvero conoscere il lavoro per poter essere più carogna di loro.

P.S. Conosciamo Poste, a loro l'unica cosa che interessa sono le entrate. Punto. Se sei bravo da 'guadagnare' senza rimanerci con le dita dentro, bene, altrimenti loro con la stessa velocità con cui ti baciano, t'inculano.


Titolo: Re: Trasferimento e crescita
Inserito da: Kyashan - Luglio 02, 2019, 21:16:37
In pratica prima ti adulano e poi, se é il caso, ti accoltellano?


Titolo: Re: Trasferimento e crescita
Inserito da: fr@ncy - Luglio 02, 2019, 21:35:18
Questo dappertutto
Comunque ci si adegua a tutto...spirito di sopravvivenza.
Fai la strada che ritieni opportuna


Titolo: Re: Trasferimento e crescita
Inserito da: Se7ven - Luglio 02, 2019, 22:37:36
In pratica prima ti adulano e poi, se é il caso, ti accoltellano?

Si, ma con Empatia..


Titolo: Re: Trasferimento e crescita
Inserito da: Kyashan - Luglio 03, 2019, 05:30:16
O con antipatia? 😄😄😄


Titolo: Re: Trasferimento e crescita
Inserito da: Kyashan - Luglio 03, 2019, 05:34:41
Il discorso è questo: ragioni di carattere personale mi spingono a far ritorno al sud, anche se al nord mi trovo nene (colleghi meravigliosi). Sono in possesso di laurea e mi piacerebbe sfruttarla a Dio piacendo. Tutto qui.


Titolo: Re: Trasferimento e crescita
Inserito da: Se7ven - Luglio 03, 2019, 17:30:45
Mi sembrano valide motivazioni.


Titolo: Re: Trasferimento e crescita
Inserito da: Kyashan - Luglio 21, 2019, 09:44:48
Dio ce la mandi buona.


Titolo: Re: Trasferimento e crescita
Inserito da: Se7ven - Luglio 21, 2019, 21:34:00

 Amen