Mondoposte.it

Dipendenti => Dipendenti => Discussione aperta da: vale - Settembre 15, 2010, 15:21:44



Titolo: allattamento
Inserito da: vale - Settembre 15, 2010, 15:21:44
Salve, sono siciliana e lavoro a Bologna (partime 6mesi l'anno). Vorrei sapere se una madre lavoratrice ha diritto a un congedo nel periodo di allattamento se la sede di lavoro è diversa dalla sede del bambino.
Mi spiego meglio....Se per esempio, al termine del periodo di maternità devo ritrasferirmi in Emilia per ricominciare a lavorare, avendo diritto ai permessi giornalieri x allattamento come ne usufruisco?
Ho diritto a un congedo particolare o sono costretta a trasferirmi con il bambino?
Se quacuno di voi si è trovato nella stessa situazione per favore mi faccia sapere..... Grazie


Titolo: Re: allattamento
Inserito da: pandreoli - Settembre 15, 2010, 21:27:40
anch'io mi sono trovata nella tua stessa situazione ma non mi hanno dato il distacco mi hanno solo concesso di lavorare 4 ore invece che 6....lavoro in lombardia e sono di genova puo' essere che le tue regioni si accordino per darti il distacco....auguri ma chiedilo prima cosi' ti organizzi


Titolo: Re: allattamento
Inserito da: VERA76 - Settembre 15, 2010, 22:03:21
anch'io ho chiesto il distacco per allattamento ma mi nn si sono degnati nemmeno di rispondermi ...sono a 500 km da casa quindi ,visto che per me prima viene mio figlio e poi poste italiane ho deciso di giocarmi la carta del congedo parentale anche se questo mi ha gia fatto rinunciare ai 15 punti per la mobilita' del prossimo anno.Se pero' hai un po' di tempo in piu' forse puoi esser piu' fortunata di noi...nel nuovo contratto è previsto l'obbligo di concedere l'allattamento nel comune di residenza...incrocio le dita per te e mi raccomando ,da mamma a mamma ,nn rinunciare ai benefici che l'allattamento al seno puo' dare a te ed al tuo bambino....auguri!


Titolo: Re: allattamento
Inserito da: pandreoli - Settembre 16, 2010, 04:52:06
e' stato proprio x il mio caso che la segreteria nazionale del mio sindacato ha proposto l' allattamento nella residenza nel nuovo contratto, ho battagliato ma almeno le mie battaglie sono servite a qualcosa....almeno per chi in futuro decidera' di fare figli ,io ho finito ho 45 anni e tre figli....largo ai giovani....e auguri a tutte le mamme!!!!


Titolo: Re: allattamento
Inserito da: vale - Settembre 16, 2010, 08:30:06
Grazie mille!!!!!


Titolo: Re: allattamento
Inserito da: criceta77 - Febbraio 14, 2011, 13:21:26
avete notizie sull'allattamento nel nuovo contratto??  grazie sabina


Titolo: Re: allattamento
Inserito da: candy - Febbraio 15, 2011, 21:17:13
no ancora nessuna notizia


Titolo: Re: allattamento
Inserito da: candy - Febbraio 15, 2011, 21:21:21
x panderoli che procedura bisogna fare per avere i permessi di allattamento???


Titolo: Re: allattamento
Inserito da: pandreoli - Febbraio 17, 2011, 05:49:23
quando rientri basta dirlo al direttore e lui mi ha fatto firmare dei fogli con l'orario di 4 ore....se non sbaglio perche' sono passati 2 anni comunque chiedi a lui e tu puoi scegliere l' orario che ti serve


Titolo: Re: allattamento
Inserito da: criceta77 - Febbraio 18, 2011, 07:48:17
no ancora nessuna notizia
ma il nuovo contratto avrà effetto nella parte normativa dal 01.01.2010?

grazie saby


Titolo: Re: allattamento
Inserito da: criceta77 - Febbraio 22, 2011, 20:20:35
ma il nuovo contratto avrà effetto nella parte normativa dal 01.01.2010?

grazie saby

help porto su sapete qualcosa?


Titolo: Re: allattamento
Inserito da: stefania - Luglio 28, 2011, 08:29:18
 Re: allattamento
« Risposta #1 inserito:: Settembre 15, 2010, 22:27:40 » Citazione 

--------------------------------------------------------------------------------

anch'io mi sono trovata nella tua stessa situazione ma non mi hanno dato il distacco mi hanno solo concesso di lavorare 4 ore invece che 6....lavoro in lombardia e sono di genova puo' essere che le tue regioni si accordino per darti il distacco....auguri ma chiedilo prima cosi' ti organizzi
 
Pandreoli, a quale sindacato ti sei rivolta?
Mi trovo nella seguente situazione:
ho una piccola di 6 mesi e il mio contratto parte a ottobre
la mia sede di lavoro è in Veneto
abito in provincia di Cosenza
quanti km di distanza??? :-(
ho inviato una lettera alla mia Ram di appartenza per richiedere un assegnazione temporanea per allattamento come previsto dall'all. 7 del nuovo contratto ma ad oggi nessuna risposta anzi, molto probabilmente non sarà accettata in quanto secondo alcuni sindacati si parla sempre della regione di appartenenza anche se nell'all. risulta attuale dimora.
Se qualcuno ci fosse riuscito si facesse sentire.

Grazie a tutti!!!