Mondoposte.it

Dipendenti => Dipendenti => Discussione aperta da: VeRoNiCaLcA - Marzo 29, 2012, 13:05:42



Titolo: CONGEDO PARENTALE DOPO MATERNITą OBBLIGATORIA
Inserito da: VeRoNiCaLcA - Marzo 29, 2012, 13:05:42
Vorrei informazioni relative al funzionamento della maternitą facoltativa, allo scadere della obbligatoria (forse, ora, congedo parentale).

Io sono sportellista liv: d a tempo indeterminato Part time verticale al 50%:
praticamente io lavoro dal giorno 1 al giorno 15 di ogni mese, con orario full time.
HO SCOPERTO CHE il CCNL poste italiane prevede su 6 mesi di congedo parentale: 2 mesi  al 80% e 4 mesi al 30% della retribuzione.


Ho letto che si possono prendere anche singole giornate di congedo parentale...La mia domanda verte dunque su come calcolare i mesi/giorni nel mio caso specifico:
anche nel mio caso di part time VERTICALE al 50%  i giorni sono 180 (6 mesi)?

potrei programmare astensione facoltativa frazionando anche io i 180 giorni o devo basarmi su un rateo?

IMMAGINO SIA  UN DISCORSO DEL GENERE CHE POTRO' GODERE SOLO DEL 50% DEL TOTALE DEL CONGEDO... QUINDI TOTALI 3 MESI anzichč 6... CHE CAUSA GIORNI DI LAVORO POTRO' SPALMARMI  DAL 1 AL 15 PER SEI MESI...E' corretto?

Chiedo delucidazione ed esempi in merito.

GRAZIE MILLE


Titolo: Re: CONGEDO PARENTALE DOPO MATERNITą OBBLIGATORIA
Inserito da: pontello - Marzo 29, 2012, 17:51:13
Secondo me ti tocca tutta anche perchč i 2 mesi all'80% e i 4 mesi al 30% si possono fruire (anche frazionati) fino al compimento del 3° anno del bambino e comunque senza stipendio 0% oltre il 3° fino all' 8° anno del bambino quindi il fatto che tu sia part time non dovrebbe avere alcuna controindicazione dato che tecnicamente avresti 8 anni di tempo per fruirne.
Chiedi al tuo sindacato.