Mondoposte.it
Gennaio 23, 2021, 17:37:23 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie:
 
   Home   Guida Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 10
 21 
 inserito:: Ieri alle 19:44:40 
Aperta da s.tavana - Ultimo messaggio da fr@ncy
Si. Per cambiare la ' consistenza'.
 del libretto
Altra cosa  per  trasformarlo in dematerializzato e pure smart..: x cambio di tipologia c' e' bisogno di tutti i cointestatari .

 22 
 inserito:: Ieri alle 19:40:28 
Aperta da s.tavana - Ultimo messaggio da Dieguccio
Tav, lasciami arrivare a casa, stasera ti risponderò, se non avrà nel provveduto qualche altro/a collega.

Diego.

 23 
 inserito:: Ieri alle 19:27:45 
Aperta da gracy63 - Ultimo messaggio da fr@ncy
Sacrosanto!
Capisco i dubbi di molti, le ansie di qualcuno e la ricerca di certezze di tutti, ma io pur essendo fuori dai giochi vi posso garantire, sulla base di ciò che è nelle mie conoscenze, che i corsi hanno lo scopo di istruire in materia  alcuni sportellisti in modo tale da fungere da primo approccio e metterli in grado di poter fornire risposte adeguate alle tante domande di clienti e che inevitabilmente nasceranno da una pubblicità incessante sui vari mezzi di comunicazione. La finalizzazione della vendita ritengo verrà fatta in sala consulenza, dove i "consulentisti" in maniera "prestidigitalizzata"  ( Grin Grin Grin  n.d.r.  Wink ) sono anche loro destinatari dei corsi!

Diego.

Anche a me e'stata spiegata cosi' la cosa



 24 
 inserito:: Ieri alle 19:27:13 
Aperta da nando - Ultimo messaggio da Dieguccio
Quello del ministero delle finanze? Facile! Quello bianco e verde  .. che avevamo negli anni 90 prima che ci spedissero  quello  celestino dall agenzia delle entrate
Poi non  ti puoi sbagliare ministero delle finanze ce l " ha scritto  in alto a  sinistra.

E in più, fra, il Tesserino del Min. delle Finanze non ha spigoli, ma le quattro estremità arrotondate ! Wink

Diego.

 25 
 inserito:: Ieri alle 19:26:24 
Aperta da gracy63 - Ultimo messaggio da fr@ncy
Bhe'.... io oggi in ritardo di oltre 240 gg ho fatto (finalmente) il corso del q code postepay renditi conto.. che  conoscevo superficialmente  I miei colleghi che lo hanno fatto non so da quanto  non hanno proferito parola sull' argomento  in qst mesi. Mi sono accorta che non ci hanno capito una mazza ne hanno provato a proporre  il pagamento tramite di esso ai clienti  tantomeno hanno proposto a qualche commerciante di zona il suo utilizzo x  l attivita'. ..insomma  si pottebbe far fare a tutti come questo? dici tu? Non credo che l'Azienda   faccia fare un corso di 60 ore se sa che poi non si apre bocca..Non e' un corso obbligatorio. Isvas  l' Azienda nn da tempo di  fare gli altri corsi obbligatori...figuriamoci far fare a tutti questo

Da quanto hi capito qualcuno doveva farlo x forza....e poi....vediamo se ci sara' tempo..se ce lo danno.Di certo  da fare in orario di lavoro.

 26 
 inserito:: Ieri alle 19:12:07 
Aperta da nando - Ultimo messaggio da fr@ncy
Quello del ministero delle finanze? Facile! Quello bianco e verde  .. che avevamo negli anni 90 prima che ci spedissero  quello  celestino dall agenzia delle entrate
Poi non  ti puoi sbagliare ministero delle finanze ce l " ha scritto  in alto a  sinistra.

 27 
 inserito:: Ieri alle 17:05:57 
Aperta da nando - Ultimo messaggio da Bellatrix
Salve a tutti/e

Oggi tra cartelli ambigui di gestione clientela, prenotazioni per SPID ancora più ambigue e discussioni su RC auto hanno pubblicato una bella COI sull' operativà SPID riguardante nel dettaglio il Codice Fiscale , e recita così :


"  PI – A.0.2 Identificazione Richiedente: a seguito di nuove indicazioni fornite da AgID, sono state
modificate le tipologie di codici fiscali ammessi.


In particolare, è stato specificato che il documento attestante il codice fiscale valido per
l’identificazione del richiedente è la Tessera sanitaria in originale e in corso di validità. In alternativa, è
accettabile anche la copia provvisoria della tessera sanitaria.

Per i richiedenti che dichiarano di non aver diritto al rilascio della tessera sanitaria è possibile invece
attestare il codice fiscale attraverso uno dei seguenti documenti:
 Tesserino del codice fiscale plastificato rilasciato da Agenzia delle Entrate;
 Certificato di attribuzione del codice fiscale cartaceo rilasciato da Agenzia delle Entrate;
 Certificato di attribuzione del codice fiscale cartaceo rilasciato dall’Agenzia delle Entrate con
timbro originale, che nel caso dei residenti all’estero deve essere con timbro originale dell’Ufficio
consolare.
NON è più ammesso il Tesserino del Codice Fiscale rilasciato dal Ministero delle Finanze "

Quindi analizzandola punto per punto io capisco che :

- Dev' essere in corso di validità e non più senza scadenza (per quelle scadute oltre il 31.01.2020) come COI precedente.
- Per tutti i cittadini aventi diritto alla medesima, in caso di non possesso, potranno esibire la stampa della "Copia della tessera sanitaria" ( cioè quella scaricabile dal sito https://sistemats1.sanita.finanze.it/ e non una normale fotocopia). Penso che si riferisca a questa, tra l altro credo che questa possibilità fosse già fattibile da un anno ma non accettata ancora da noi.
- NON più ammessi i certificati Provvisori di Tessera Sanitaria / Codice Fiscale di nessun tipo ed Ente? è corretto?
- Per tutti i richiedenti non aventi diritti possono esibire le alternative elencate nella COI.
- E poi per finire NON è più ammesso il Tesserino del Codice Fiscale rilasciato dal Ministero delle Finanze

Voi come l avete interpretata capita?

PS La COI Completa fa riferimento anche a nuove disposizioni e chiarimenti riguardanti i soggetti con delle inabilitazioni (operatività a sportello) e tutelati, (operatività on-line)

Scusa ma quale sarebbe il CF rilasciato da Agenzia delle Entrate e quale dal Ministero delle Finanze?Io ho in mente solo quello verde plastificato

 28 
 inserito:: Ieri alle 17:00:09 
Aperta da gracy63 - Ultimo messaggio da Bellatrix
ma insomma diciamola chiara comunque sta cosa! Perche solo ad un operatore? non siamo sufficientemente oberati?la coesione  e condivisione e' andata su ..su  per il camino?e l essere multifunzione ed operativita'? e i fantastici corsi elearning che ci hanno fatto affrontare formazioni ben piu corpose di una semplice infarinatura SU RC AUTO?non possono far fruire  a tutti un corso elearning?
la vedo se non chiara direi mal organizzata e va  a pesare su un unico operatore
Infatti, hai ragione anziche' 60 ore incomprensibili in cui c'e'ANCHE Rc auto a due persone, potevano fare una cosa piu'semplice a tutto l'ufficio!

 29 
 inserito:: Ieri alle 15:32:08 
Aperta da Superpado - Ultimo messaggio da fr@ncy
purtroppo credimi in ufficio non c'è proprio il tempo materiale per fare i corsi


Perche' dove credi che lavoro io...al luna park??🤣🤣🤣
Non ti dico fatti furbo ma fatti rispettare.

 30 
 inserito:: Gennaio 21, 2021, 22:07:12  
Aperta da s.tavana - Ultimo messaggio da Dieguccio
Non mi pare che sia cambiato nulla. Il pin e' possibile al momento  recuperarlo solo  x i conti aperti on line   installando app ed e'quindi possibile la visualizzazione.Se poi hanno implementato x tutti i conti  la visualizzazione ,non ne ho notizia.
Il duplicato si  puo' chiedere x postepay e carte libretto  emesse da luglio 2017 se nn ricordo male il mese Ma  le postamat nn prevedono la ristampa pin
Dovrebbe estinguere carta e richiederne una ex novo con nuovo pin.
All'estero non viene spedito assolutamente nulla  .viene in Italia per  caso di necessita ' .!!😁
.forse fare  una procura speciale a compiere questi atti...o tramite consolato avanzare richieste. Ma per telefono dubito che possa risolvere a  meno che non vengano infrante tutte le regole di poste Ad iniziare dal riconoscimento del cliente..
Comunque  aspettiamo caso mai sn io che sono indietro , altre risposte.

Nulla da dire, senonché una cosa sola!
Il mese! Lo ricordi bene!  Wink

Diego.

Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 10
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines XHTML 1.0 valido! CSS valido!