Mondoposte.it
Giugno 16, 2019, 12:34:52 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie:
 
   Home   Guida Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: successioni buoni postali  (Letto 1424 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
hercrcthd
Newbie
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1


« inserito:: Dicembre 28, 2013, 20:09:12 »

Una domanda: Ho alcuni buoni postali intestati a mio padre (deceduto) e a mio fratello. Come funziona adesso la riscossione? i soldi del buoni sono tutti di mio fratello che è il cointestatario o posso pretendere qualcosa anche io?

e se il cointestatario è il figlio di mio fratello (mio nipote) cambia qualcosa?
« Ultima modifica: Dicembre 28, 2013, 20:28:49 da hercrcthd » Registrato
Angelo64
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 6411



« Risposta #1 inserito:: Dicembre 29, 2013, 01:08:45 »

Se i BFP sono con "p.f.r." (Pari Facoltà di Rimborso) va in successione la quota in percentuale del De Cuius
Mi spiego meglio
Se il BFP è intestato a un genitore (De Cuius) ed ad un figlio in successione va il 50% mentre l'altro 50% spetta interamente al figlio
Se il BFP è intestato a un genitore (De Cuius) ed a due figli in successione va il 33%
Tieni presente che andare in successione vuol dire che quella quota va divisa per tutti i figli, compreso il figlio cointestario.

Ovviamente il discorso sopra è valido solo in assenza di testamento e/o in presenza di coniuge 

Ti riporto un link dove chiarisce molto meglio tutto ciò

http://www.baglinifinanza.it/wp-content/uploads/2012/03/Regole-e-strategie-successorie1.pdf

Registrato

la certezza è degli sciocchi, ma nel dubbio la precauzione è dei furbi
Pagine: [1]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines XHTML 1.0 valido! CSS valido!