Mondoposte.it
Giugno 01, 2020, 23:40:50 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie:
 
   Home   Guida Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: conto corrente dipendente  (Letto 3409 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
contyjunior
Newbie
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1


« inserito:: Marzo 27, 2017, 15:31:32 »

Buongiorno a tutti!

Sono una nuova collega ed avevo già un conto corrente click presso le poste.

La direttrice del mio ufficio mi ha consigliato di rivolgermi ai consulenti del mio ufficio per farmi aprire il conto corrente come dipendente a canone zero e farmi chiudere il click in quanto a parer suo non è possibile convertirlo in cc da dipendente.

stamani il consulente mi ha aperto un nuovo contratto di cc, in particolare il conto bancoposta più; solo ora, leggendo le condizioni, leggo che ha un canone mensile di 4 euro azzerabile se ci associo almeno due servizi aggiuntivi.

Ora chiedo.... il consulente mi ha fregata, vendendomi un cc normale e non da dipendente?

Grazie mille per le delucidazioni
Registrato
Jan Potocki
Utente non iscritto
« Risposta #1 inserito:: Marzo 27, 2017, 15:36:28 »

Buongiorno a tutti!

Sono una nuova collega ed avevo già un conto corrente click presso le poste.

La direttrice del mio ufficio mi ha consigliato di rivolgermi ai consulenti del mio ufficio per farmi aprire il conto corrente come dipendente a canone zero e farmi chiudere il click in quanto a parer suo non è possibile convertirlo in cc da dipendente.

stamani il consulente mi ha aperto un nuovo contratto di cc, in particolare il conto bancoposta più; solo ora, leggendo le condizioni, leggo che ha un canone mensile di 4 euro azzerabile se ci associo almeno due servizi aggiuntivi.

Ora chiedo.... il consulente mi ha fregata, vendendomi un cc normale e non da dipendente?

Grazie mille per le delucidazioni
https://www.poste.it/resources/bancoposta/pdf/trasparenza/FI_CBPFPIUDip.pdf
https://www.poste.it/resources/bancoposta/pdf/trasparenza/FI_CBPFDip.pdf
perchè ti ha fatto il conto bancoposta+^
Registrato
Menelao1
Utente non iscritto
« Risposta #2 inserito:: Marzo 27, 2017, 17:32:54 »

Dipendente a tempo indeterminato?
Registrato
Voltoumano
Full Member
***
Scollegato Scollegato

Messaggi: 919


« Risposta #3 inserito:: Marzo 27, 2017, 18:06:50 »

Negli uffici postali si possono aprire solo conti più.
Se sei dipendente a tempo indeterminato puoi sottoscrivere l'apposito modulo per il cambio listino che ti fornirà il direttore o il consulente, allegherai la busta paga e spedirai il tutto al tsc competente. Provvederà il tsc a variare il listino è dal mese successivo non ti verranno addebitate commissioni
« Ultima modifica: Marzo 27, 2017, 18:07:36 da Voltoumano » Registrato
Bianca
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 142


« Risposta #4 inserito:: Aprile 09, 2017, 07:53:35 »

La direttrice del mio ufficio mi ha consigliato di rivolgermi ai consulenti del mio ufficio per farmi aprire il conto corrente come dipendente a canone zero e farmi chiudere il click in quanto a parer suo non è possibile convertirlo in cc da dipendente.

stamani il consulente mi ha aperto il conto bancoposta più... il consulente mi ha fregata, vendendomi un cc normale e non da dipendente?


Ciao contyjunior, benvenuta!
Ti invito a leggerti questa mia prima discussione, che ti aiuterà a capire che si sei stata fregata, purché tu non abbia a che fare con incompetenti...
http://www.mondoposte.it/smf/index.php?topic=14006.0
Non so quale sia il male minore tickedoff

Al tuo posto ne parlerei con il consulente, insieme a lui parlerei con il TSC spiegando cosa è successo, se sei a tempo indeterminato finisce tutto bene, loro provvederanno a sistemare la cosa dopo invio del cartaceo da parte del consulente. Se sei a tempo determinato invece o continui a pagare o chiudi il conto ringraziando per il disservizio. Ignoro se si può chiedere di essere nuovamente migrata al c/c precedente.

In teoria se il collega fosse corretto ti dovrebbe restituire la spesa, ma se la cosa è stata fatta per fare numero, come è successo a me dubito che questo accada.

Come leggerai la procedura di apertura è diversa per il conto dipendenti, io ho chiuso il c/c dietro accordo con TSC rimettendoci solo alcuni mesi di canone, in teoria avrei tutti gli elementi per chiedere la restituzione, non ho più aperto conti o altro dal disgusto.




Registrato
Cobras Pt
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 432


« Risposta #5 inserito:: Aprile 09, 2017, 20:30:53 »

Ma  non ti è venuto il sospetto che ti volessero abbindolare per poter aggiungere un cc in + loro budget. . .Io se potessi chiuderei il cc dip.(a zero spese) e terrei invece il cc click ( a zero spese x i dip.) *perché in + con il click puoi fare i bonifici on line  GRATIS!!! Con il conto dip. si pagano invece. . .
« Ultima modifica: Aprile 09, 2017, 20:33:49 da Cobras Pt » Registrato
Menelao1
Utente non iscritto
« Risposta #6 inserito:: Aprile 10, 2017, 06:23:23 »

Ma  non ti è venuto il sospetto che ti volessero abbindolare per poter aggiungere un cc in + loro budget. . .Io se potessi chiuderei il cc dip.(a zero spese) e terrei invece il cc click ( a zero spese x i dip.) *perché in + con il click puoi fare i bonifici on line  GRATIS!!! Con il conto dip. si pagano invece. . .

Ho fatto una domanda all'utente a cui non ha risposto. A te, dall'alto della tua conoscenza, prima di sparare a zero su colleghi, non ti viene in mente che sia una ctd?
Registrato
Angelo64
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 6748



« Risposta #7 inserito:: Aprile 10, 2017, 09:53:43 »

  che sia una ctd?

Eticamente cosa cambia ?
Registrato

la certezza è degli sciocchi, ma nel dubbio la precauzione è dei furbi
Menelao1
Utente non iscritto
« Risposta #8 inserito:: Aprile 10, 2017, 11:14:14 »

Che i ctd non hanno diritto al conto dipendenti perché non lo sono a tempo indeterminato
Registrato
alessia_18
Newbie
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 10


« Risposta #9 inserito:: Aprile 10, 2017, 11:46:54 »

Che i ctd non hanno diritto al conto dipendenti perché non lo sono a tempo indeterminato

motivo in più per evitare di aprire un conto+ e tenere invece aperto il click che, fintanto che il ciae risulta dipendenti poste, è totalmente gratuito.

si è presa una fregatura, non credo che i colleghi l'abbiano fatto con cattiveria ma di certo ne erano consapevoli. il fatto è che con tutte le pressioni che arrivano dall'alto...
Registrato
Voltoumano
Full Member
***
Scollegato Scollegato

Messaggi: 919


« Risposta #10 inserito:: Aprile 10, 2017, 14:03:55 »

La nuova collega non ha precisato se a tempo determinato o indeterminato.
Un consulente o un Dup, nonostante le pressioni che ci possano essere, non va' a danneggiare un collega dell'ufficio. Un conto aperto così, finito il periodo di lavoro, verrà chiuso. Quindi +1-1 il saldo è zero. Che senso avrebbe?
Registrato
alessia_18
Newbie
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 10


« Risposta #11 inserito:: Aprile 10, 2017, 14:24:58 »

La nuova collega non ha precisato se a tempo determinato o indeterminato.
Un consulente o un Dup, nonostante le pressioni che ci possano essere, non va' a danneggiare un collega dell'ufficio. Un conto aperto così, finito il periodo di lavoro, verrà chiuso. Quindi +1-1 il saldo è zero. Che senso avrebbe?

ma qui si vive alla giornata, si naviga a vista. quindi un nuovo cc è sempre ben accetto, se poi dovrà essere chiuso si vedrà il da farsi, magari sarà per il prossimo semestre.. intanto lo apriamo, che è pure periodo di azione, così il RCRF non rompe le palle.

ahimè è così che il commerciale ragiona (non tutti, sia chiaro, solo il 97,84%), ma ripeto non per cattiveria, in risposta più che altro alle pressioni dei piani alti
Registrato
Voltoumano
Full Member
***
Scollegato Scollegato

Messaggi: 919


« Risposta #12 inserito:: Aprile 10, 2017, 14:49:09 »

ma qui si vive alla giornata, si naviga a vista. quindi un nuovo cc è sempre ben accetto, se poi dovrà essere chiuso si vedrà il da farsi, magari sarà per il prossimo semestre.. intanto lo apriamo, che è pure periodo di azione, così il RCRF non rompe le palle.

ahimè è così che il commerciale ragiona (non tutti, sia chiaro, solo il 97,84%), ma ripeto non per cattiveria, in risposta più che altro alle pressioni dei piani alti

Non è professionale, e non serve. Purtroppo spesso è questa la conseguenza dei Piani di Azione. Uno strumento che non serve a nulla:  la ricerca del risultato immediato porta a vendere prodotti in modo non etico e "drogato". Una strategia miope, non idonea a consolidare il risultato.
Registrato
fr@ncy
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 4389


« Risposta #13 inserito:: Aprile 10, 2017, 15:48:06 »

Piani d'azione o no
si puo' dire che queste persone se davvero  e sottolineo se DAVVERO hanno fatto ad un collega una cosa del genere fanno veramente cagare sia come persone che come  colleghi??
Ma si suuu si puo'
Almeno chiedere scusa quando si presentera' a chiudere il conto
x le stronzate che hanno detto .
Registrato
mauri
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 247



« Risposta #14 inserito:: Aprile 10, 2017, 15:54:44 »

Registrato
Cobras Pt
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 432


« Risposta #15 inserito:: Aprile 10, 2017, 17:09:05 »

Ho fatto una domanda all'utente a cui non ha risposto. A te, dall'alto della tua conoscenza, prima di sparare a zero su colleghi, non ti viene in mente che sia una ctd?
Spiegami cosa cambierebbe se fosse ctd ? Quale vantaggio avrebbe ad aprire un conto nuovo avendo già un cc click? . .Io dico che i colleghi che vogliono fregare altri colleghi (ctd o non ctd) mi fanno veramente schifo. ..Sono delle persone abiette e miserabili.
Registrato
Pagine: [1]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines XHTML 1.0 valido! CSS valido!