Mondoposte.it
Gennaio 20, 2020, 10:42:10 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie:
 
   Home   Guida Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: Aggiornamento libretto postale co-intestati  (Letto 4172 volte)
0 utenti e 2 Utenti non registrati stanno visualizzando questa discussione.
Satriano1950
Newbie
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 5


« inserito:: Marzo 31, 2015, 11:30:46 »

Buongiorno. E' la mia prima entrata qui.

Sono un Italiano residente all'estero.

Ho un libretto co-intestato, io e mio figlio, alle poste italiane, nel mio comune di origine in Italia.
Per fare prelievi basta solo uno di noi,  liberamente.

Le poste ci hanno invitato , qualche mese fa,
a recarci alla posta per fare l'aggiornamento dati pena il  blocco del libretto
Il libretto é ora certamente gia bloccato in quanto non siamo andati.

La mia domanda, anzi sono 2 domande:

1- per fare l'aggiornamento (e relativo sblocco) é necessario che vadano tutti e due i co-intestati, oppure   basta che vada uno solo per riempire un modulo, firmare qualcosa,
e dare dell'altro intestatario assente la carta d'identità o altro?

2 - Questo aggiornameto dati del libretto si deve fare per forza nel luogo di emissione del libretto o anche in qualsiasi
ufficio postale in Italia?

Lo chiedo perché non é che sarebbe un problema per me andare in Italia , ma il problema
sarebbe che io e mio figlio ci andassimo insieme contemporaneamete.

grazie in anticipo.
satriano

Registrato
Angelo64
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 6616



« Risposta #1 inserito:: Marzo 31, 2015, 14:31:30 »

1- per fare l'aggiornamento (e relativo sblocco) é necessario che vadano tutti e due i co-intestati, oppure   basta che vada uno solo per riempire un modulo, firmare qualcosa, e dare dell'altro intestatario assente la carta d'identità o altro?

http://www.mondoposte.it/smf/index.php?topic=11327.0

2 - Questo aggiornameto dati del libretto si deve fare per forza nel luogo di emissione del libretto o anche in qualsiasi
ufficio postale in Italia?

E' preferibile che almeno uno dei due cointestari si rivolga all'ufficio di emissione (radicamento) in modo tale da aggiornare con la documentazione aggiuntiva il dossier.

Registrato

la certezza è degli sciocchi, ma nel dubbio la precauzione è dei furbi
Satriano1950
Newbie
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 5


« Risposta #2 inserito:: Marzo 31, 2015, 16:23:37 »

Grazie della (esauriente risposta)
Riassumendo quindi:
 uno dei due intestatari si fa fare dal consolato una delega/documento per identificazione
che sarà presentata poi dall'altro intestatario all'ufficio postale, preferibilmente di origine.

grazie
satriano
Registrato
Satriano1950
Newbie
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 5


« Risposta #3 inserito:: Aprile 08, 2015, 18:20:05 »

Buonasera.
Ho quindi deciso, per risolvere il problema aggiornamento libretto di cui sopra,
di recarmi in estate all'ufficio del mio comune e fare quell'aggiornamento e sbloccare il libretto (se bloccato)

Per evitare sorprese  o ritardi imprevisti  , potrei sapere quali documenti presentare ?

Io suppongo:

Il libretto da aggiornare
e noi intestatari ognuno con la nostra carta identità.

Serve ancora qualcosa? (Codice fiscale ...)
L'intera 'manovra' di aggiornamento quanto tempo richiede?

grazie per questi ulteriori chiarmenti.
satriano.
Registrato
fr@ncy
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 4358


« Risposta #4 inserito:: Aprile 08, 2015, 19:16:50 »


in questo caso io ho solo un consiglio

presentare documenti con data di scadenza a lungo termine...x non dover poi  ripetere la procedura a breve
Registrato
Pagine: [1]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines XHTML 1.0 valido! CSS valido!