Mondoposte.it
Dicembre 09, 2019, 10:59:25 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie:
 
   Home   Guida Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: Andare, camminare e lavorare  (Letto 6322 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
Ellen
Utente non iscritto
« inserito:: Dicembre 25, 2015, 20:15:04 »

ricevere questo libello - come da oggetto -
e cioè "andare camminare lavorare" mi ha reso
una donna felice. ma per favore
Registrato
Angelo64
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 6593



« Risposta #1 inserito:: Dicembre 27, 2015, 00:11:15 »

Innanzitutto benvenuta. Sono sicuro che se il regalo Ti sarebbe stato fatto dalla persona giusta Ti avrebbe reso felice.
Buone Feste.
    Angelo

Registrato

la certezza è degli sciocchi, ma nel dubbio la precauzione è dei furbi
Silvia34
Utente non iscritto
« Risposta #2 inserito:: Dicembre 27, 2015, 06:17:41 »

Buone feste anche da parte mia....basta veramente poco ad una donna per essere felice e tanti uomini non lo hanno ancora capito......
Leggevo la frase nell'avatar di un nostro collega del forum che stimo e ammiro tantissimo (  buck2 ) e penso che se il significato di quella scritta fosse messo nella pratica di tutti i giorni anche tu come me e come tutte saresti una donna felice, e allora andare camminare lavorare potrebbero anche starci..sarebbero solo un contorno.
Registrato
Mario Forto
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 262



« Risposta #3 inserito:: Dicembre 27, 2015, 12:56:22 »

lo avete letto? io ancora no
Registrato

devi essere retto, non corretto. m. a.
gianni il vecchio
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 16283



« Risposta #4 inserito:: Dicembre 27, 2015, 13:12:30 »

ho letto solo il pezzo riguardante la mia realtà, convinto che parlasse di "andare, camminare, lavorare" ed invece ho letto una bella descrizione geografica/storica dei luoghi serviti dal cpd. scritto bene, se vuoi, ma non certo quello che mi aspettavo.

ps: leggere non fa mai male, aiuta a scrivere meglio
.
Registrato

La disperazione più grande che possa impadronirsi di una società è il dubbio che essere onesti sia inutile.
c.o.
menelao
Utente non iscritto
« Risposta #5 inserito:: Dicembre 27, 2015, 13:41:57 »

Letto tutto,veramente una buona narrativa.  Non poteva arrivare regalo migliore a chi ,come me, vive di libri.
Registrato
mauri
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 247



« Risposta #6 inserito:: Dicembre 27, 2015, 15:53:03 »

Ho letto sole poche pagine del libro ma in una di queste ho notato una inesattezza , a pagina 52 si parla di Merano ed è scritto :

Se nel resto dell' Alto Adige puoi sentire parlare italiano per le strade , nei bar , qui a Merano è praticamente impossibile , la lingua che si parla è sempre il tedesco , anche se alla scuola germanica hanno aumentato le ore di studio della nostra.

Sono stato personalmente a Merano un paio di volte e posso dire che è esattamente il contrario , è molto più comune sentir parlare Italiano a Merano che in quasi tutto il resto del Alto Adige , perchè la metà circa dei suoi abitanti (49%) sono di madrelingua Italiana mentre in quasi tutto il resto della provincia questa percentuale è bassissima , solo Bolzano città e alcuni comuni nella bassa valle dell' Adige al confine con la provincia di Trento hanno percentuali maggiori di Italofoni.

Auf Wiedersehen !


Registrato
Mario Forto
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 262



« Risposta #7 inserito:: Dicembre 27, 2015, 22:18:50 »

Ho letto sole poche pagine del libro ma in una di queste ho notato una inesattezza , a pagina 52 si parla di Merano ed è scritto :

Se nel resto dell' Alto Adige puoi sentire parlare italiano per le strade , nei bar , qui a Merano è praticamente impossibile , la lingua che si parla è sempre il tedesco , anche se alla scuola germanica hanno aumentato le ore di studio della nostra.

Sono stato personalmente a Merano un paio di volte e posso dire che è esattamente il contrario , è molto più comune sentir parlare Italiano a Merano che in quasi tutto il resto del Alto Adige , perchè la metà circa dei suoi abitanti (49%) sono di madrelingua Italiana mentre in quasi tutto il resto della provincia questa percentuale è bassissima , solo Bolzano città e alcuni comuni nella bassa valle dell' Adige al confine con la provincia di Trento hanno percentuali maggiori di Italofoni.

Auf Wiedersehen !




bis bald denn
Registrato

devi essere retto, non corretto. m. a.
Ellen
Utente non iscritto
« Risposta #8 inserito:: Dicembre 28, 2015, 11:53:08 »

No, l'ho letto con piacere ma rimango perplessa per alcuni aspetti. A mio modesto avviso si vuol dare un'iconografia amorevole, quasi d'antan della figura del portalettere - che, va da sé, non è più quella di un tempo. Un lavoro dove i carichi  e compiti di servizio sono aumentati, mentre il tempo per espletarli è diminuito; ciò, per accedere a quella 'spietata' concorrenza che codesta Dirigenza [centrale], da quando si è assediata, ha sempre perseguito. A me il libro in sé piace, ma non vorrei che la figura del portalettere fosse "strumentalizzata" quando ben si sa che Poste non ha come obiettivo "il recapito" come fine da raggiungere, anzi... Comunque ho davvero apprezzato la dedica a inizio libro, che mi sentirei di estendere a tutti i colleghi che ora non ci sono più, morti o feriti gravemente durante il loro servizio. E quindi, senza alcuna leziosità, aggiungo: “andare, camminare, lavorare” sì - ma senza dimenticare.

Ciao.

E.
Registrato
Ellen
Utente non iscritto
« Risposta #9 inserito:: Gennaio 03, 2016, 14:05:25 »

invece del libro preferivo un pandoro pieno di crema
Registrato
Tatola
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Femmina
Messaggi: 3459


.......


« Risposta #10 inserito:: Gennaio 03, 2016, 14:54:41 »

invece del libro preferivo un pandoro pieno di crema

io preferivo una ricarica telefonica così poi non dovevo pentirmi del peccato di gola del pandoro
Registrato

gianni il vecchio
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 16283



« Risposta #11 inserito:: Gennaio 03, 2016, 16:56:34 »

io invece ho "quasi" gradito. il solo pensiero che al posto del libro NON ci avrebbero dato nulla me lo ha fatto vedere sotto un'altra luce.
Registrato

La disperazione più grande che possa impadronirsi di una società è il dubbio che essere onesti sia inutile.
c.o.
Ellen
Utente non iscritto
« Risposta #12 inserito:: Gennaio 03, 2016, 17:04:18 »

 Wink alla fine ho gradito anch'io
anche perché il pandoro mi avrebbe "regalato" un chiletto in più buck2
Registrato
fr@ncy
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 4339


« Risposta #13 inserito:: Gennaio 03, 2016, 17:07:17 »

Beati voi che dopo queste feste vi ritrovate solo col peso del  libro in + !
Registrato
fr@ncy
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 4339


« Risposta #14 inserito:: Gennaio 03, 2016, 17:24:19 »

peso  in senso di unita' di misura  ...il libro...lo leggero'..
Registrato
Ellen
Utente non iscritto
« Risposta #15 inserito:: Gennaio 03, 2016, 19:56:13 »

nooo Grin ho preso almeno tre chili
ma non sono fissata con linea
Registrato
cassatina
Utente non iscritto
« Risposta #16 inserito:: Gennaio 03, 2016, 20:29:37 »

E meno male che nessuno < ha pensato a me > in queste feste... non tanto per il fatto di girare l'Italia al posto di un libro...quanto per il fatto che le mie calorie avrebbero fatto impallidire quelle di qualsiasi pandoro! Grin Grin Grin
Registrato
cassatina
Utente non iscritto
« Risposta #17 inserito:: Gennaio 03, 2016, 20:42:02 »

Ma oltre ai chili in più, avrei portato tanta tanta..... dolcezza! laugh
Registrato
Sciatt
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 383



« Risposta #18 inserito:: Gennaio 04, 2016, 22:16:19 »

Qualche collega poco sentimentale sta provando a rivendere il libro su ebay  Grin Ci sono diversi annunci  Grin
Registrato

"... E la mia giustizia calerà sopra di loro con grandissima vendetta e furiosissimo sdegno su coloro che si proveranno ad ammorbare e infine a distruggere i miei fratelli..." (Jules Winnfield)
Ellen
Utente non iscritto
« Risposta #19 inserito:: Gennaio 05, 2016, 18:05:53 »

axx ma è fuori commercio Sad
Registrato
Tatola
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Femmina
Messaggi: 3459


.......


« Risposta #20 inserito:: Gennaio 05, 2016, 18:09:46 »

allora buttati su ebay
Registrato

Pagine: [1]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines XHTML 1.0 valido! CSS valido!