Mondoposte.it
Aprile 10, 2020, 03:37:11 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie:
 
   Home   Guida Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: mobbing  (Letto 3496 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
Sogniblu
Utente non iscritto
« inserito:: Dicembre 30, 2016, 15:52:19 »

ciao,
è possibile parlare di mobbing nel caso in cui si ricevano da colleghi e dirigenti frasi del genere :
morte tua, vita mia
ladro, frughi nella mia borsa,
ti spaccherei il culo se non andassi da uno specialista,
vuoi vedere la tua ex ragazza morta,
forse ti mandiamo i proiettili,
così ho una persona in meno che vuole farmi saltare,
vuoi essere licenziato
sei come loro, poi uccidiamo anche te (come loro chi Huh?)
vuoi passare allo sportello, traditore
sono io il capo
sei in esubero
sono io la specialista
se vuoi di più devi dare di più
e altre frasi che sto cercando di dimenticare.
Mobbing tra l'altro subito fuori casa, solo come un cane... ero arrivato alle depressione più totale, con conseguenze che potete immaginare.
Adesso mi trovo in distacco,senza mai aver visto una carta di distacco, con una e.mail e una frase detta a voce "sei tu a decidere dove andare a lavorare", "ti hanno voluto bene"...... Huh?Huh?Huh?Huh?Huh?Huh?Huh?Huh?Huh?Huh?Huh?Huh?Huh?Huh?Huh?!!!!!!!!!!!!!?Huh?Huh?Huh??
Mi sembra di vivere un incubo e dentro brucio solo dalla rabbia nel capire in che cazzo di azienda lavoro e in che paese vivo.
Forse più che mobbing, mi stavano ammazzando. Sono stato selezionato per italiacamp e sono riusciti a convincermi a non andarci, sono stato selezionato per un tirocinio al parlamento europeo e non mi stanno dando risposta per un periodo di aspettativa.
« Ultima modifica: Dicembre 30, 2016, 16:12:34 da Sogniblu » Registrato
Diego.
Utente non iscritto
« Risposta #1 inserito:: Dicembre 30, 2016, 16:45:03 »

Mobbing? Certo, lo è, ma non solo!
In quello che tu  descrivi, amareggiato e nauseato ed io ti sono  veramente vicino, si configura, in maniera palese e spudorata, soprattutto una violazione delle norme che regolano il comportamento etico che l'Azienda impone ad ognuno di noi da assumere nei rapporti con la clientela e con i colleghi.
Due cose da fare, quindi!
REGISTRARE e DENUNCIARE!

Diego.
Registrato
Sogniblu
Utente non iscritto
« Risposta #2 inserito:: Dicembre 30, 2016, 19:33:17 »

e colleghi che accendono petardi dentro la stanza ? Dove sto lavorando ?
tra l'altro io ho solo questo lavoro per vivere, e mi sento dire pure che sono in esubero.
Non ho registrazioni, non ho prove, è un gioco schifoso per mandare la gente a casa ? Hanno perso l'ennesimo ingegnere, che vuole scappare all'estero
Registrato
Diego.
Utente non iscritto
« Risposta #3 inserito:: Dicembre 30, 2016, 22:40:38 »

Ma non farti mettere i piedi addosso e fatti valere, Amico! Con i giusti comportamenti però, non certo come quelli che quattro scimmiotti amano usare! Gli strumenti ci sono e " Comportamento Etico " non è solo un mio modo di dire, ma è un malloppino di pagine con norme scritte e che Poste ci tiene a far osservare, avendo preteso, tra l'altro, la firma per presa visione.
Massima solidarietà e per te anche una proposta! Che ne diresti di entrare a far parte del mio " Ufficio Ideale ", con sede questo Forum, che io sognai alcuni anni fa, in cui fanno parte tanti amici e dove nessuno penserebbe mai di accendere petardi? Qualche volta nascono anche delle piccole incomprensioni, ma qui tutti, ogni giorno, sono pronti ad aiutarsi a vicenda, con un sorriso e una pacca ( virtuale  Wink ) sulla spalla!

Diego.
Registrato
Sogniblu
Utente non iscritto
« Risposta #4 inserito:: Dicembre 30, 2016, 23:15:57 »

no, dopo quello che ho visto e passato per me siete tutti solo colleghi di lavoro, di + o - stronzi, finchè dura.
Preferisco "i mostri" del miur che descrivono nei film. Sono loro che mi hanno risollevato.
« Ultima modifica: Dicembre 30, 2016, 23:17:04 da Sogniblu » Registrato
Diego.
Utente non iscritto
« Risposta #5 inserito:: Dicembre 31, 2016, 07:01:31 »

" + o - " ho compreso che per te e anche senza conoscerci " + o - " stronzi lo siamo anche noi!
Bene! Il mio intervento finisce qui! Non ho piu' niente da aggiungere!

Diego.
Registrato
Mario Forto
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 262



« Risposta #6 inserito:: Dicembre 31, 2016, 09:05:11 »

registra tutto di nascosto col telefonino e denuncia.
Registrato

devi essere retto, non corretto. m. a.
gianni il vecchio
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 16283



« Risposta #7 inserito:: Dicembre 31, 2016, 10:52:23 »

quando qualcuno mi dice che son stronzo mi viene in mente un'immagine: un mare di merda con uno stronzo che ci galleggia sopra. ma guardando bene lo stronzo che galleggia non sono io ma un collega che mi grida "a stronzo!!!"

a proposito di mobbing, son convinto che anche lavorando con colleghi che si lamentano di tutto e di tutti sia una forma di mobbing per chi malgrado loro è "obbligato" a lavorarci assieme.
« Ultima modifica: Dicembre 31, 2016, 10:53:04 da gianni il vecchio » Registrato

La disperazione più grande che possa impadronirsi di una società è il dubbio che essere onesti sia inutile.
c.o.
fr@ncy
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 4383


« Risposta #8 inserito:: Dicembre 31, 2016, 10:52:30 »

ciao,
è possibile parlare di mobbing nel caso in cui si ricevano da colleghi e dirigenti frasi del genere :
morte tua, vita mia
ladro, frughi nella mia borsa,
ti spaccherei il culo se non andassi da uno specialista,
vuoi vedere la tua ex ragazza morta,
forse ti mandiamo i proiettili,
così ho una persona in meno che vuole farmi saltare,
vuoi essere licenziato
sei come loro, poi uccidiamo anche te (come loro chi Huh?)
vuoi passare allo sportello, traditore
sono io il capo
sei in esubero
sono io la specialista
se vuoi di più devi dare di più
e altre frasi che sto cercando di dimenticare.
Mobbing tra l'altro subito fuori casa, solo come un cane... ero arrivato alle depressione più totale, con conseguenze che potete immaginare.
Adesso mi trovo in distacco,senza mai aver visto una carta di distacco, con una e.mail e una frase detta a voce "sei tu a decidere dove andare a lavorare", "ti hanno voluto bene"...... Huh?Huh?Huh?Huh?Huh?Huh?Huh?Huh?Huh?Huh?Huh?Huh?Huh?Huh?Huh?!!!!!!!!!!!!!?Huh?Huh?Huh??
Mi sembra di vivere un incubo e dentro brucio solo dalla rabbia nel capire in che cazzo di azienda lavoro e in che paese vivo.
Forse più che mobbing, mi stavano ammazzando. Sono stato selezionato per italiacamp e sono riusciti a convincermi a non andarci, sono stato selezionato per un tirocinio al parlamento europeo e non mi stanno dando risposta per un periodo di aspettativa.

Senza uno straccio di prova sono tutte parole al vento
Accomuni dirigenti e colleghi diretti...
un complotto praticamente
che dovresti dimostrare all'azienda
Posso capire che se hai passato quello che dici   tu abbia dei forti risentimenti verso il giallo ed il blu   mi pare che siano gli unici colori che vedi
e  registra xche'  senno' ci resti intrappolato
qui noi l'azienda la vediamo di mille colori
leggiamo
ci scontriamo con i  punti di vista
ma  a volte riusciamo anche ad incontrarci concettualmente
hai fatto bene a sfogarti
e a parlare
Ora cerca di agire x i tuoi interessi
volevi sapere se stai subendo il mobbing?
Si se e' tutto vero quello che hai raccontato.





Registrato
labbati
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 259


« Risposta #9 inserito:: Dicembre 31, 2016, 16:04:04 »

Secondo me lo stronzo...ne sei tu per come hai risposto a Diego.Poi dovremmo sentire anche l'altra campana facile fare la vittima
Registrato
gianni il vecchio
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 16283



« Risposta #10 inserito:: Dicembre 31, 2016, 18:48:12 »

 smitten angel
Secondo me lo stronzo...ne sei tu per come hai risposto a Diego.Poi dovremmo sentire anche l'altra campana facile fare la vittima

Registrato

La disperazione più grande che possa impadronirsi di una società è il dubbio che essere onesti sia inutile.
c.o.
Sogniblu
Utente non iscritto
« Risposta #11 inserito:: Dicembre 31, 2016, 19:57:01 »

Secondo me lo stronzo...ne sei tu per come hai risposto a Diego.Poi dovremmo sentire anche l'altra campana facile fare la vittima


non ne avevo dubbi che avreste risposto così. L'unica cosa che ho fatto in questa azienda è stata restituire soldi ed accettare trasferimenti ovunque pur di avere un lavoro. Il mio attuale lavoro è usare il pc, fare programmi aziendali,anche stupidi, ma farli perchè inesistenti, far ricevere all'azienda complimenti, sistemarvi alla meno peggio aggeggi elettronici che distruggete e come ringraziamento essere insultato,denigrato e portato alla depressione più totale, alla completa pazzia se mi sono permesso in passato di lavorare anche durante le ferie con la vpn o aver detto che secondo me ci sono cose che dal mio punto di vista sono sbagliate. Forse è meglio essere in esubero e pregare Dio di trovare un'altro lavoro. Il mio strumento di lavoro è il PC, però in poste usare il pc equivale a non fare un cazzo, in un paese così arretrato a livello informatico, ed io non sono nemmeno bravo, però mi impegno al massimo (mi impegnavo per essere corretti, mi sto solo uniformando per vivere almeno sereno). Imparare sotto pressione la logistica, senza averla mai nemmeno studiata ed essere comandato a bacchetta o rimproverato per aver detto senza affiancamento certe cose non le posso sapere, non sono un tuttologo, ho studiato ben altro, dai qualche input un aiuto per svolgere il lavoro che mi hai assegnato. Per programmare mi serve tempo, non posso fare questo e poi questo e poi quello tutto contemporaneamente e subito, posso fare una sola cosa alla volta.
L'altra campana dice, una volta sfruttato adesso non servi più. Siete voi l'altra campana, ne date dimostrazione anche con le risposte date qui
"ricordatelo la prossima volta, verticale e orizzontale"..... ma per aver fatto cosa ?? Aver discusso in ufficio di un articolo di giornale ? Per aver iniziato da portalettere tavolo pulito ogni giorno ? per aver fatto dei programmi al pc ? per aver scritto ad un anno di distanza quello che mi avete fatto passare ? fino a piangere ? Aver detto tutti criticano, ma alla fine dei conti in molti quello che fanno non sanno nemmeno di che stanno parlando ? (predica bene e razzola male).
Non ho mai chiesto applausi, non ho mai chiesto avanzamenti,non ho chiesto prime sistemazioni, ho chiesto solo un lavoro, qualunque esso sia, anche il più umile. Tutto quello che ho passato e al momento è in quiete non lo concepisco.
"resta fino a tardi, fai sempre tutto quello che ti dicono".... ma non erano 36 ore a settimana ?
vedere piangere altri dai capi, per un complimento ricevuto a me e non a loro, perchè nella vostra concezione chi comanda fa, chi mette in pratica i comandamenti è solo una macchina umana, da istruire per creare premi ed avanzamenti, accusato pure di essere un ladro. Io dei complimenti non ne ho bisogno, per me è solo un lavoro per vivere e mi serve, non voglio nient'altro. Solo un pò di rispetto, sono una persona non un numero
« Ultima modifica: Dicembre 31, 2016, 20:51:26 da Sogniblu » Registrato
Diego.
Utente non iscritto
« Risposta #12 inserito:: Dicembre 31, 2016, 20:52:47 »


" L'altra campana dice, una volta sfruttato adesso non servi più. Siete voi l'altra campana, ne date dimostrazione anche con le risposte date qui "

Averti espresso la mia solidarietà e permesso di darti qualche consiglio vuol dire far parte dell'altra campana?
Continua ad usare il computer, amico, quando come e dove vuoi tu, io sono sicuro che tu lo sappia usare anche bene! Lascia stare le parole, quelle non le sai dosare! Le usi solo come una baionetta per poter sparare nel mucchio e insieme a noi hai ferito anche il nostro modo di essere!
Mi aspetto dello " stronzo " da chi in strada non dò la precedenza, non certo da chi invece ho voluto manifestargli la mia comprensione!

Diego.
Registrato
gianni il vecchio
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 16283



« Risposta #13 inserito:: Gennaio 01, 2017, 09:40:29 »

mmmm saprai anche usare il pc, ma se non hai capito il perché di certe risposte, beh. che dire.

buon anno.
Registrato

La disperazione più grande che possa impadronirsi di una società è il dubbio che essere onesti sia inutile.
c.o.
Pagine: [1]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines XHTML 1.0 valido! CSS valido!