Mondoposte.it
Aprile 04, 2020, 03:11:54 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie:
 
   Home   Guida Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: 1 2 [3] 4   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: valutazione  (Letto 21710 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
Cobras Pt
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 412


« Risposta #60 inserito:: Aprile 03, 2017, 09:36:04 »

La laurea male non fa, potrebbe servire se chi la possiede oltre al titolo ha anche le capacità e la sa usare altrimenti è inutile perché fine a se stessa. La mia domanda è :Chi li seleziona?. .Come vengono assunti?. .Siamo sicuri che non siano i soliti raccomandati paraculi. Non sarà che dopo i falsi invalidi i raccomandati, gli amici e i parenti dei sindacalisti ecc. la storia si ripete. ? .
Registrato
Menelao1
Utente non iscritto
« Risposta #61 inserito:: Aprile 03, 2017, 10:41:07 »

Mi spiace per te ma sono tutti ragazzi laureati col massimo dei voti, qualcuno anche con un master, che vengono assunti per 6 mesi e poi stabilizzati. Delle assunzioni se ne occupano prima società esterne poi risorse umane centrali. E sono persone, sia i promotori che i  consulenti, con un ottimo curriculum di studi e una grande capacità di imparare e mettersi in gioco.
Registrato
Cobras Pt
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 412


« Risposta #62 inserito:: Aprile 03, 2017, 11:11:22 »

Mi spiace per te ma sono tutti ragazzi laureati col massimo dei voti, qualcuno anche con un master, che vengono assunti per 6 mesi e poi stabilizzati. Delle assunzioni se ne occupano prima società esterne poi risorse umane centrali. E sono persone, sia i promotori che i  consulenti, con un ottimo curriculum di studi e una grande capacità di imparare e mettersi in gioco.
Proprio il fatto che se ne occupa risorse umane centrali mi lascia molto perplesso : nel mio uff. è capitato un collega che si vantava  di essere stato assunto R.U. in virtù di una raccomandazione! Rimane soltanto da capire come mai questi "fenomeni" vadano a lavorare alle poste ?. . .  Io li assumerei a contratto : Ti pago per quello che porti in azienda.
« Ultima modifica: Aprile 03, 2017, 11:16:24 da Cobras Pt » Registrato
fr@ncy
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 4383


« Risposta #63 inserito:: Aprile 03, 2017, 12:00:18 »

C'e' ancora qualche ufficio che si  puo' permettere fenomeni  'fumanti'?
Mizzica nel mio l'umiliazione bianca e' assicurata.
I numeri da fare sono uguali x tutti.
Registrato
Benito28
Sr. Member
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1898



« Risposta #64 inserito:: Aprile 03, 2017, 14:22:08 »

Rimane soltanto da capire come mai questi "fenomeni" vadano a lavorare alle poste ?

Domanda pleonastica Grin Grin Grin
Registrato

"Quando si suona della buona Musica la gente non ascolta e quando si suona della cattiva musica la gente non parla. Non parlo mai quando vi è Musica, se è buona. A chi ode cattiva musica incombe il dovere di soffocarla sotto la conversazione."
[Oscar Wilde]
Benito28
Sr. Member
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1898



« Risposta #65 inserito:: Aprile 03, 2017, 14:31:27 »

Mi spiace per te ma sono tutti ragazzi laureati col massimo dei voti, qualcuno anche con un master, che vengono assunti per 6 mesi e poi stabilizzati. Delle assunzioni se ne occupano prima società esterne poi risorse umane centrali. E sono persone, sia i promotori che i  consulenti, con un ottimo curriculum di studi e una grande capacità di imparare e mettersi in gioco.

Mi dispiace dirtelo, ma sono solitamente molto franco: il tuo linguaggio, probabilmente frutto di cultura personale, riflette e rappresenta tuttavia anche tutta una pletora di luoghi comuni e frasi fatte, anche acritiche, frutto di quella persuasione che ti è stata indotta.
Registrato

"Quando si suona della buona Musica la gente non ascolta e quando si suona della cattiva musica la gente non parla. Non parlo mai quando vi è Musica, se è buona. A chi ode cattiva musica incombe il dovere di soffocarla sotto la conversazione."
[Oscar Wilde]
Cobras Pt
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 412


« Risposta #66 inserito:: Aprile 03, 2017, 14:55:23 »

Ci tengo a precisare che non ho nulla contro chi è capace, onesto, corretto, che lavora seriamente con dedizione, che non usurpa il posto agli altri  con le solite scorciatoie. Il problema è che siamo in Italia e sappiamo come funziona, per cui il mio sospetto e la mia diffidenza credo siano assolutamente fondati. . .
Registrato
Benito28
Sr. Member
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1898



« Risposta #67 inserito:: Aprile 03, 2017, 15:04:30 »

Ci tengo a precisare che non ho nulla contro chi è capace, onesto, corretto, che lavora seriamente con dedizione, che non usurpa il posto agli altri  con le solite scorciatoie. Il problema è che siamo in Italia e sappiamo come funziona, per cui il mio sospetto e la mia diffidenza credo siano assolutamente fondati. . .

Io ho quotidianamente  l'ennesima conferma che la pubblica amministrazione appiattisce e mortifica chi avrebbe davvero voglia di fare e "mettersi in gioco" come dice qualcuno... Sad Sad Sad
Registrato

"Quando si suona della buona Musica la gente non ascolta e quando si suona della cattiva musica la gente non parla. Non parlo mai quando vi è Musica, se è buona. A chi ode cattiva musica incombe il dovere di soffocarla sotto la conversazione."
[Oscar Wilde]
Cobras Pt
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 412


« Risposta #68 inserito:: Aprile 03, 2017, 15:35:37 »

Io ho quotidianamente  l'ennesima conferma che la pubblica amministrazione appiattisce e mortifica chi avrebbe davvero voglia di fare e "mettersi in gioco" come dice qualcuno... Sad Sad Sad
É verissimo e sono d'accordo purtroppo è realmente così.  Anche volendo impegnarsi e fare di + alla fine ti rendi conto di essere stato strumentalizzato e di aver fatto il gioco degli altri che ti hanno così abbindolato bene.
X esemplificare ti danno un budget impossibile x romperti le scatole tutto l'anno senza correre il rischio di doverti poi premiare.
Per loro però non è così i premi loro li prendono eccome. . .
« Ultima modifica: Aprile 03, 2017, 15:42:33 da Cobras Pt » Registrato
Menelao1
Utente non iscritto
« Risposta #69 inserito:: Aprile 03, 2017, 17:43:54 »

Mi dispiace dirtelo, ma sono solitamente molto franco: il tuo linguaggio, probabilmente frutto di cultura personale, riflette e rappresenta tuttavia anche tutta una pletora di luoghi comuni e frasi fatte, anche acritiche, frutto di quella persuasione che ti è stata indotta.

Ragazzo, ho due lauree, un master, una famiglia e ho lavorato 10 anni nel privato. La pletora di luoghi comuni è più tuo appannaggio. Indotta, probabilmente, da chi ti ha sempre fatto credere che il datore di lavoro sia un'entità brutta sporca e cattiva. Io sono fiero del mio pensiero libero costruito su libri ed esperienza nonché del mio percorso lavorativo ottenuto senza mai nemmeno aver aderito a una sigla sindacale o essermi appoggiato ad amicizie particolari. Dopodiché, per la discussione con chi offende, termina qui. L'offesa sta, ovviamente, nel participio "indotta".
Registrato
Cobras Pt
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 412


« Risposta #70 inserito:: Aprile 03, 2017, 18:15:00 »

Ragazzo, ho due lauree, un master, una famiglia e ho lavorato 10 anni nel privato. La pletora di luoghi comuni è più tuo appannaggio. Indotta, probabilmente, da chi ti ha sempre fatto credere che il datore di lavoro sia un'entità brutta sporca e cattiva. Io sono fiero del mio pensiero libero costruito su libri ed esperienza nonché del mio percorso lavorativo ottenuto senza mai nemmeno aver aderito a una sigla sindacale o essermi appoggiato ad amicizie particolari. Dopodiché, per la discussione con chi offende, termina qui. L'offesa sta, ovviamente, nel participio "indotta".
Non è certo colpa tua se sei come la rondine che non fa primavera . . .Rondini poche, ma corvi, gufi,barbagianni, cuculi ,avvoltoi, allocchì, allodole,civette, cornacchie, oche,galli e galline ecc. Alle poste ne trovi quanti ne vuoi . . .Anch'io ero rondine adesso preferisco essere falco. . .sarà che dopo 30 anni di serv. ne ho viste troppe e non riesco proprio a fare lo struzzo. . .
« Ultima modifica: Aprile 03, 2017, 18:23:14 da Cobras Pt » Registrato
Menelao1
Utente non iscritto
« Risposta #71 inserito:: Aprile 03, 2017, 18:47:19 »

Io non nego che da noi ci siano sacche di porcheria. Causata, esattamente, da tutti quelli a cui la maggior parte di voi paga puntualmente una tessera.  Io non voglio essere parte di quel sistema. Chi lavora con me sa di avere a che fare con una persona intellettualmente onesta che, tutti i giorni, critica l'azienda e tanta gente che comanda (io lo faccio di fronte, però, a differenza di molti). Ma allo stesso tempo sono orgoglioso e felice di far parte di questa azienda che, comunque, da parte di tante persone mi ha dato soddisfazioni e mi ha fatto crescere. Anche ingoiando merda e vedendomi scavalcato. Ma, almeno per me, tanti nodi sono tornati al pettine e io e la mia onesta viaggiamo a testa altissima a differenza di chi, ad ogni passo, deve ringraziare qualcuno .
Registrato
Cobras Pt
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 412


« Risposta #72 inserito:: Aprile 03, 2017, 19:13:46 »

Io la gratificazione la ricevo sempre dai clienti che preferiscono aspettare pur di venire al mio sportello, dai ringraziamenti a volte anche eccessivi, dall'apprezzamento e la fiducia del Dup ecc . . Invece dalla Fil. Soltanto abbassamenti nelle valutazioni  perché devono favorire il segnalato di turno. . Comunque la ns.azienda riflette benissimo l'italia, non potrebbe essere diversamente.E questo è il mio massimo rammarico. . .
Registrato
Benito28
Sr. Member
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1898



« Risposta #73 inserito:: Aprile 04, 2017, 10:08:26 »

Ragazzo, ho due lauree, un master, una famiglia e ho lavorato 10 anni nel privato. La pletora di luoghi comuni è più tuo appannaggio. Indotta, probabilmente, da chi ti ha sempre fatto credere che il datore di lavoro sia un'entità brutta sporca e cattiva. Io sono fiero del mio pensiero libero costruito su libri ed esperienza nonché del mio percorso lavorativo ottenuto senza mai nemmeno aver aderito a una sigla sindacale o essermi appoggiato ad amicizie particolari. Dopodiché, per la discussione con chi offende, termina qui. L'offesa sta, ovviamente, nel participio "indotta".

Grazie per il ragazzo, ma non è il caso... Siamo nelle stesse condizioni, a livello di formazione, ma per me è trascurabile. Hai evidentemente frainteso qualcosa, visto che non muovevo critiche al tuo modo personale di vivere e pensare, bensì piuttosto alla forma mentale acquisita nel percorso lavorativo, di cui parli con una enfasi tanto accentuata che sembra quasi apparire poco concreta ed anche poco aderente alla realtà di molti di noi.
Registrato

"Quando si suona della buona Musica la gente non ascolta e quando si suona della cattiva musica la gente non parla. Non parlo mai quando vi è Musica, se è buona. A chi ode cattiva musica incombe il dovere di soffocarla sotto la conversazione."
[Oscar Wilde]
Benito28
Sr. Member
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1898



« Risposta #74 inserito:: Aprile 04, 2017, 10:20:19 »

Indotta, probabilmente, da chi ti ha sempre fatto credere che il datore di lavoro sia un'entità brutta sporca e cattiva.

Ok, le offese vanno ricambiate. Giusto! No, tu estremizzi e generalizzi inutilmente... Sappiamo tutti, anche tu, che non è sempre così, e visto che anch'io sono in grado di pensare e decidere autonomamente, ti dico molto serenamente che il mio giudizio scaturisce esclusivamente da esperienze personali che peraltro, guarda un po', sembrano essere condivise dalla maggioranza dei colleghi con i quali mi sono confrontato. Insomma, il malcontento ed il malessere sembrano predominare: che tu sia felice ed orgoglioso del tuo lavoro mi sembra assai irrilevante ai fini di una statistica o di un sondaggio...
Registrato

"Quando si suona della buona Musica la gente non ascolta e quando si suona della cattiva musica la gente non parla. Non parlo mai quando vi è Musica, se è buona. A chi ode cattiva musica incombe il dovere di soffocarla sotto la conversazione."
[Oscar Wilde]
gianni il vecchio
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 16283



« Risposta #75 inserito:: Aprile 04, 2017, 13:03:50 »

La laurea male non fa, potrebbe servire se chi la possiede oltre al titolo ha anche le capacità e la sa usare altrimenti è inutile perché fine a se stessa. La mia domanda è :Chi li seleziona?. .Come vengono assunti?. .Siamo sicuri che non siano i soliti raccomandati paraculi. Non sarà che dopo i falsi invalidi i raccomandati, gli amici e i parenti dei sindacalisti ecc. la storia si ripete. ? .

beh, mi pare ovvio che i "trombati" tireranno fuori questa storia, che sia vera o meno.
Registrato

La disperazione più grande che possa impadronirsi di una società è il dubbio che essere onesti sia inutile.
c.o.
gianni il vecchio
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 16283



« Risposta #76 inserito:: Aprile 04, 2017, 13:07:02 »

Mi dispiace dirtelo, ma sono solitamente molto franco: il tuo linguaggio, probabilmente frutto di cultura personale, riflette e rappresenta tuttavia anche tutta una pletora di luoghi comuni e frasi fatte, anche acritiche, frutto di quella persuasione che ti è stata indotta.

c'è anche da dire che pure l'altro discorso fa parte della cultura postale. frasi fatte e luoghi comuni sull'atra parte del cielo, senza neppure conoscere personalmente il criticato. e lo dico per esperienza personale.
Registrato

La disperazione più grande che possa impadronirsi di una società è il dubbio che essere onesti sia inutile.
c.o.
gianni il vecchio
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 16283



« Risposta #77 inserito:: Aprile 04, 2017, 13:08:02 »

Io ho quotidianamente  l'ennesima conferma che la pubblica amministrazione appiattisce e mortifica chi avrebbe davvero voglia di fare e "mettersi in gioco" come dice qualcuno... Sad Sad Sad

questo è pure vero.
Registrato

La disperazione più grande che possa impadronirsi di una società è il dubbio che essere onesti sia inutile.
c.o.
Benito28
Sr. Member
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1898



« Risposta #78 inserito:: Aprile 04, 2017, 16:00:35 »

questo è pure vero.

Senza falsa modestia, anch'io credo di aver potuto meritare una parola di elogio o un semplice grazie. Ma non è mai avvenuto!!
Di fronte a tanta indifferenza, non mi sento affatto motivato a far di meglio. Forse aveva ragione Antoine con "Pietre"  Sad Sad Sad
Registrato

"Quando si suona della buona Musica la gente non ascolta e quando si suona della cattiva musica la gente non parla. Non parlo mai quando vi è Musica, se è buona. A chi ode cattiva musica incombe il dovere di soffocarla sotto la conversazione."
[Oscar Wilde]
gianni il vecchio
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 16283



« Risposta #79 inserito:: Aprile 04, 2017, 16:52:02 »

Senza falsa modestia, anch'io credo di aver potuto meritare una parola di elogio o un semplice grazie. Ma non è mai avvenuto!!
Di fronte a tanta indifferenza, non mi sento affatto motivato a far di meglio. Forse aveva ragione Antoine con "Pietre"  Sad Sad Sad
oh no, parole di elogio le ho avute, quelle non mi mancano, vere o false che siano, è un ""altro tipo di riconoscimento"" che avrei gradito. angel

in tutti i casi il mio "lavorare meglio" non è legato ai riconoscimenti ma alla mia autostima.
« Ultima modifica: Aprile 04, 2017, 16:53:18 da gianni il vecchio » Registrato

La disperazione più grande che possa impadronirsi di una società è il dubbio che essere onesti sia inutile.
c.o.
Cobras Pt
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 412


« Risposta #80 inserito:: Aprile 11, 2017, 20:23:52 »

Ma dove sta scritto che siamo obbligati a fare necessariamente il budget assegnato, che non si sa mai come sia stato quantificato?. .. Ma che lavoriamo a cottimo e non lo sapevo?. .
« Ultima modifica: Aprile 11, 2017, 20:25:32 da Cobras Pt » Registrato
gianni il vecchio
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 16283



« Risposta #81 inserito:: Aprile 12, 2017, 07:15:02 »

Ma dove sta scritto che siamo obbligati a fare necessariamente il budget assegnato, che non si sa mai come sia stato quantificato?. .. Ma che lavoriamo a cottimo e non lo sapevo?. .

forse hai pure ragione, ma sei nelle poste, ex ministero, e ti puoi pure permettere di dirlo e di farlo.

io ne conosco uno che l'ultima volta che ne abbiamo parlato ( leggi bisticciato ) mi ha detto: ma dove sta scritto che devo lavorare fino alle 19? ( è l'ora in cui si timbra e si va a casa).

ovviamente la cosa non ha avuto nessuna conseguenza a livello dirigenza.

« Ultima modifica: Aprile 12, 2017, 07:16:10 da gianni il vecchio » Registrato

La disperazione più grande che possa impadronirsi di una società è il dubbio che essere onesti sia inutile.
c.o.
Benito28
Sr. Member
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1898



« Risposta #82 inserito:: Aprile 19, 2017, 12:10:02 »

forse hai pure ragione, ma sei nelle poste, ex ministero, e ti puoi pure permettere di dirlo e di farlo.

io ne conosco uno che l'ultima volta che ne abbiamo parlato ( leggi bisticciato ) mi ha detto: ma dove sta scritto che devo lavorare fino alle 19? ( è l'ora in cui si timbra e si va a casa).



Dio creò l'uomo e ricordo che Dio invento' il lavoro per punire Adamo, non per premiarlo... Molti seguono questo princìpio Grin Grin Grin Grin
Registrato

"Quando si suona della buona Musica la gente non ascolta e quando si suona della cattiva musica la gente non parla. Non parlo mai quando vi è Musica, se è buona. A chi ode cattiva musica incombe il dovere di soffocarla sotto la conversazione."
[Oscar Wilde]
Voltoumano
Full Member
***
Scollegato Scollegato

Messaggi: 887


« Risposta #83 inserito:: Aprile 19, 2017, 13:36:59 »

Dio creò l'uomo e ricordo che Dio invento' il lavoro per punire Adamo, non per premiarlo... Molti seguono questo princìpio Grin Grin Grin Grin

Il lavoro mobilità e ci rende liberi
Registrato
Menelao1
Utente non iscritto
« Risposta #84 inserito:: Aprile 19, 2017, 14:23:53 »

Ma dove sta scritto che siamo obbligati a fare necessariamente il budget assegnato, che non si sa mai come sia stato quantificato?. .. Ma che lavoriamo a cottimo e non lo sapevo?. .

Sta scritto nella tua job description. Quello che non sta scritto, invece, dovrebbe sovvenirti col ragionamento. Stai pure tranquillo ad aspettare che entrino quei 4 clienti che ancora vengono. Quando, tra 3 anni, sarai a casa con altre migliaia di persone allora magari capirai che i budget li si fa per continuare a incassare guadagni che pagano circa 145000 stipendi.  Ma capisco che tu, probabilmente, sei uno di quelli entrato come dipendente pubblico a cui proprio non va giù l'idea di  dover lavorare per preservare il proprio posto. Aspetta pure la manna dal cielo che non arriverà più, quando diventeremo un peso improduttivo, allora magari capirai che, come tutte le aziende, i budget a qualcosa servivano. Anche, e soprattutto, a poter continuare a timbrare il cartellino tutte le mattine.
Registrato
Voltoumano
Full Member
***
Scollegato Scollegato

Messaggi: 887


« Risposta #85 inserito:: Aprile 19, 2017, 14:57:14 »

Il lavoro nobilita e ci rende liberi
Registrato
Benito28
Sr. Member
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1898



« Risposta #86 inserito:: Aprile 19, 2017, 15:15:25 »

Il lavoro mobilità e ci rende liberi

Che il lavoro rende liberi, lo diceva pure Adolfo Wink Wink
Registrato

"Quando si suona della buona Musica la gente non ascolta e quando si suona della cattiva musica la gente non parla. Non parlo mai quando vi è Musica, se è buona. A chi ode cattiva musica incombe il dovere di soffocarla sotto la conversazione."
[Oscar Wilde]
Voltoumano
Full Member
***
Scollegato Scollegato

Messaggi: 887


« Risposta #87 inserito:: Aprile 19, 2017, 15:57:01 »

Lo so bene. Ma il paragone mi sembra fuori luogo.
Registrato
Benito28
Sr. Member
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1898



« Risposta #88 inserito:: Aprile 19, 2017, 16:27:56 »

Lo so bene. Ma il paragone mi sembra fuori luogo.

No, perchè???  La frase mi sembra condivisibile.
Registrato

"Quando si suona della buona Musica la gente non ascolta e quando si suona della cattiva musica la gente non parla. Non parlo mai quando vi è Musica, se è buona. A chi ode cattiva musica incombe il dovere di soffocarla sotto la conversazione."
[Oscar Wilde]
gianni il vecchio
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 16283



« Risposta #89 inserito:: Aprile 20, 2017, 13:28:59 »

la frase forse si, è il luogo dove l'hai presa e l'hanno usata che..............

in tutti i casi, li ce li hanno portati, tu e noi tutti lo abbiamo chiesto di entrarci, per cui un po di differenza c'è.

loro se ne sarebbero andati volentieri, noi/voi ci restate volenttieri, visto che nessuno vi obbliga a restarci.
angel angel angel
Registrato

La disperazione più grande che possa impadronirsi di una società è il dubbio che essere onesti sia inutile.
c.o.
Pagine: 1 2 [3] 4   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines XHTML 1.0 valido! CSS valido!