Mondoposte.it
Novembre 26, 2020, 12:41:28 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie:
 
   Home   Guida Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: dichiarazione creditizia x riscatto eredità  (Letto 21858 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
w2fdr
Newbie
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 9


Ciao


« inserito:: Maggio 18, 2017, 14:25:12 »

Buongiorno al Forum,

dopo aver sentito un pò di uffici postali diversi, ho le idee più confuse di quando ho cominciato  Angry

Io e gli altri eredi dobbiamo entrare in possesso dei risparmi di un parente defunto che non ha lasciato testamento.

Pare che il primo atto sia quello di fare una ricerca titoli/rapporti da presentare presso un qualunque ufficio postale.

Come si procede ?

e poi che si fà ?

e questa dichiarazione creditizia da chiedere all'AdE di residenza della de cuius cosa sarebbe ?

Grazie
Registrato
Angelo64
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 6959



« Risposta #1 inserito:: Maggio 18, 2017, 18:59:22 »

  Come si procede ?

La prima cosa è verificare se l'UP è abilitato nella lavorazione della successione poiché non tutti gli UP lo sono.

Individuato l'UP è sufficiente che Ti presenti, possibilmente con appuntamento, con un tuo documento ed un tuo codice fiscale e con certificato di morte e dichiarazione sostitutiva ad uso successione e questo per porterti individuare come erede. Ti chiederanno di pagare a mezzo bollettino l'importo necessario a richiedere la ricerca titoli.

Una volta individuati i rapporti intestati/cointestati con il De Cuius si procederà alla richiesta della dichiarazione di credito.

Quest'ultimo titolo Vi servirà presso l'Agenzia dell'Entrate per la dichiarazione di successione. L'Ag Entrate rilascierà successivamente la documentazione da presentare nell'Up per avviare finalmente la successione.

Tieni presente che la parte riguardante l'Agenzia dell'Entrate è necessaria o quando la somma in eredità è superiore a 100mila euro o come nel caso vostro (da quanto presumo) l'asse ereditario è composto dalla presenza di eredi non in linea retta con il De Cuius.

Il mio post è molto sintetico, ma rende l'idea.

Registrato

la certezza è degli sciocchi, ma nel dubbio la precauzione è dei furbi
w2fdr
Newbie
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 9


Ciao


« Risposta #2 inserito:: Maggio 19, 2017, 10:22:44 »

Grazie Angelo,

molto gentile.

per capire quando dici "Una volta individuati i rapporti intestati/cointestati con il De Cuius si procederà alla richiesta della dichiarazione di credito."

questo è un documento che ti fa le poste dopo aver accertato i titoli che poi si porta all'AdE o è l'AdE che la fa ?

Per la ricerca. bisogna già indicare tutti gli eredi sulla dichiarazione sostitutiva o basta il solo richiedente ?
Registrato
Angelo64
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 6959



« Risposta #3 inserito:: Maggio 19, 2017, 17:35:47 »

  questo è un documento che ti fa le poste dopo aver accertato i titoli che poi si porta all'AdE

Con i dati contenuti sulla dichiarazione di credito (fornito da P.I.) ci si reca presso l'Agenzia delle Entrate e si "apre la successione" (se sei registrato sul loro sito puoi farlo anche telematicamente) caso contrario il loro modulo è:

http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/file/Nsilib/Nsi/Home/CosaDeviFare/Dichiarare/Dichiarazione+di+successione/ModIistr+DichSucc/Modulo+04+-+Dichiarazione+di+successione/Dichiarazione%2Bdi%2BSuccessione%2Bmodello%2B04.pdf

Registrato

la certezza è degli sciocchi, ma nel dubbio la precauzione è dei furbi
w2fdr
Newbie
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 9


Ciao


« Risposta #4 inserito:: Maggio 21, 2017, 09:04:22 »

Grazie ancora Angelo64,

comincio a capire ....

In un'altra discussione hai postato il modulo della dichiarazione di credito :

https://www.box.com/s/rmjudcy7g3logdk7ksbl

Ma presentarlo, rende quindi inutile la ricerca titoli perche li cerca la posta ? o bisogna comunque farla visto nel modulo sono richiesti ?

La dichiarazione di credito può comunque essere richiesta da uno solo degli eredi, provvisto di atto di morte e dichiarazione autenticata che lo individua come coerede ?

fdr

 
Registrato
Angelo64
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 6959



« Risposta #5 inserito:: Maggio 21, 2017, 11:01:34 »

  In un'altra discussione hai postato il modulo della dichiarazione di credito :

Il modello è datato e non va più usato. Adesso viene stampato, riportando tutti i dati inseriti all'atto della richiesta, dall'applicativo di P.I. realizzato per la lavorazione delle pratiche di successione.

Registrato

la certezza è degli sciocchi, ma nel dubbio la precauzione è dei furbi
w2fdr
Newbie
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 9


Ciao


« Risposta #6 inserito:: Maggio 21, 2017, 18:54:17 »

ok,

ma per le altre domande ?
Registrato
Angelo64
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 6959



« Risposta #7 inserito:: Maggio 21, 2017, 21:37:11 »

  La dichiarazione di credito può comunque essere richiesta da uno solo degli eredi, provvisto di atto di morte e dichiarazione autenticata che lo individua come coerede ?

Si.
Registrato

la certezza è degli sciocchi, ma nel dubbio la precauzione è dei furbi
w2fdr
Newbie
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 9


Ciao


« Risposta #8 inserito:: Maggio 22, 2017, 10:20:21 »

Ciao Angelo64

E' un si anche a questa ?

Ma presentarlo, rende quindi inutile la ricerca titoli perche li cerca la posta ? o bisogna comunque farla visto nel modulo sono richiesti ?

Martedi ho appuntamento in ufficio postale ...
Registrato
Angelo64
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 6959



« Risposta #9 inserito:: Maggio 22, 2017, 16:46:45 »

  Ciao Angelo64

Per cortesia solo Angelo

  Ma presentarlo, rende quindi inutile la ricerca titoli perche li cerca la posta ? o bisogna comunque farla visto nel modulo sono richiesti ?

Se siete materialmente in possesso dei rapporti/titoli (libretto, BFP, etc) è sufficiente richiedere solo la dichiarazione di credito, ma se non ne siete in possesso allora dovete ricorrere alla ricerca titoli per avere un documento che riporti per cosa bisogna effettuare la successione.
Registrato

la certezza è degli sciocchi, ma nel dubbio la precauzione è dei furbi
w2fdr
Newbie
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 9


Ciao


« Risposta #10 inserito:: Giugno 01, 2017, 10:17:19 »

Il modello è datato e non va più usato. Adesso viene stampato, riportando tutti i dati inseriti all'atto della richiesta, dall'applicativo di P.I. realizzato per la lavorazione delle pratiche di successione.

Ciao Angelo,

ma se chiedo la dichiarazione di credito in un ufficio, poi rimane quello anche per l'incasso o ne posso scegliere uno logisticamente più comodo a cui presentare la successione rilasciata dall'AdE ?
Registrato
Angelo64
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 6959



« Risposta #11 inserito:: Giugno 14, 2017, 18:04:24 »

  poi rimane quello anche per l'incasso

Si. La dichiarazione di credito viene richiesta con l'apertura della pratica di successione nello stesso ufficio.
Registrato

la certezza è degli sciocchi, ma nel dubbio la precauzione è dei furbi
w2fdr
Newbie
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 9


Ciao


« Risposta #12 inserito:: Settembre 18, 2017, 10:33:46 »

Ciao Angelo,

scusa se sono qui ancora a chiedere ...

tutti i passaggi fino all'AdE sono stati eseguiti e rimane l'ultimo passo, cioè l'estinzione in posta  dei libretti ed il ritiro dei soldi.

Al posto di qualcuno degli eredi impossibilitato al viaggio si può presentare ad esempio un avvocato a cui l'erede ha dato mandato per iscritto ?

E' suffuciente il mandato o serve altro ?

C'è da qualche parte un documento che specifichi quanto sopra ?

Grazie in anticipo ....
Registrato
Pagine: [1]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines XHTML 1.0 valido! CSS valido!