Mondoposte.it
Novembre 29, 2020, 08:12:20 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie:
 
   Home   Guida Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: RC auto - Poste Insurance Broker  (Letto 5636 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
Angelo64
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 6962



« inserito:: Maggio 19, 2019, 16:16:54 »

E' da pochi giorni la notizia che presso la Camera di Commercio di Roma è stata registrata Poste Insurance Broker. Questa società, che dovrebbe operare con Generali ed Unipol, si occuperà di polizze auto.

Per partire questa società sta attendendo solamente l’autorizzazione dell’Ivass per poter rilasciare le prime polizze.

Le prime offerte P.I. intende farle proprio ai dipendenti del Gruppo.

Aspettiamo per valutare tale offerta.

Registrato

la certezza è degli sciocchi, ma nel dubbio la precauzione è dei furbi
Kyashan
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 122



« Risposta #1 inserito:: Maggio 19, 2019, 21:12:24 »

Personalmente ritengo quello della r.c.a. un buon mercato su cui puntare. Aspettiamo qualche notizia in più per avere un quadro più chiaro. Ed il nome è niente male.
Registrato
Angelo64
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 6962



« Risposta #2 inserito:: Maggio 21, 2019, 15:28:32 »

Sebbene dai dati del 2017 il mercato rc auto ha registrato una flessione, stiamo pur sempre parlando di un mercato da 13miliardi di euro.

Detto questo, faccio presente che questa discussione è stata aperta per far conoscere ai dipendenti del Gruppo Poste di questa opportunità che sarà diretta proprio nella fase iniziale a noi. Noi non siamo obbligati, ma se l'offerta è economicamente buona perché rinunciarci.

Desidero portare agli scettici l'esempio della sim collegata alla PPevo. Ebbene in quanto dipendenti noi non paghiamo il canone della PP e pertanto la sim ci viene a costare solo 58 euro annui.

Ora ditemi quale gestore telefonico offre a 58 euro/annui (pari a meno di 5 euro/mese) telefonate e messaggi illimitati !!!
Registrato

la certezza è degli sciocchi, ma nel dubbio la precauzione è dei furbi
Voltoumano
Full Member
***
Scollegato Scollegato

Messaggi: 958


« Risposta #3 inserito:: Maggio 21, 2019, 15:44:12 »

Come hai scritto sopra Angelo si tratta di un progetto pilota che per ora riguarda solo i dipendenti poste. Valuteremo la convenienza.
E per la precisione la nuova società costituita si limiterà a vendere prodotti di altri, pertanto non vedo che svantaggio comporti per la nostra azienda.
Sulle sim hai perfettamente ragione, Angelo.
« Ultima modifica: Maggio 21, 2019, 15:48:37 da Voltoumano » Registrato
ZarZ
Full Member
***
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 1029



« Risposta #4 inserito:: Maggio 21, 2019, 17:57:13 »

Desidero portare agli scettici l'esempio della sim collegata alla PPevo. Ebbene in quanto dipendenti noi non paghiamo il canone della PP e pertanto la sim ci viene a costare solo 58 euro annui.

Sarà per sempre gratis il canone della PPevo?
Registrato

È facile, nel mondo, vivere secondo l'opinione del mondo; è facile, in solitudine, vivere secondo noi stessi; ma l'uomo grande è colui che in mezzo alla folla conserva con perfetta serenità l'indipendenza della solitudine. (Ralph Waldo Emerson)
Angelo64
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 6962



« Risposta #5 inserito:: Maggio 22, 2019, 15:28:52 »

  Sarà per sempre gratis il canone della PPevo?

Questo non sono in grado di confermartelo, sul foglio informativo viene indicato la gratuità fino al 31 dicembre. Tieni presente che la promozione è iniziata a novembre del 2015 è nulla vieta che venga rinnovata.

Registrato

la certezza è degli sciocchi, ma nel dubbio la precauzione è dei furbi
Morpheus
Utente non iscritto
« Risposta #6 inserito:: Maggio 24, 2019, 11:24:31 »

E' da pochi giorni la notizia che presso la Camera di Commercio di Roma è stata registrata Poste Insurance Broker. Questa società, che dovrebbe operare con Generali ed Unipol, si occuperà di polizze auto.

Per partire questa società sta attendendo solamente l’autorizzazione dell’Ivass per poter rilasciare le prime polizze.

Le prime offerte P.I. intende farle proprio ai dipendenti del Gruppo.

Aspettiamo per valutare tale offerta.




Il mercato delle polizze auto e' vastissimo, certo se quella che offre Poste e' conveniente....
Io ora da HDI sono passato a AXA, 100 euro annui risparmiati.
Registrato
Angelo64
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 6962



« Risposta #7 inserito:: Giugno 05, 2019, 15:50:47 »

L’intenzione di Poste Italiane è di partire con un progetto pilota riservato ai dipendenti. Con un sistema di scontistica particolarmente vantaggiosa per i dipendeti poste italiane, fino al 70% di sconto. Ma si parla già di possibili partner: in primis Assicurazioni Generali e Unipol. Ma anche Allianz sarebbe in pista.

https://www.piudonna.it/poste-italiane-si-prende-anche-lrc-auto-70-sulle-polizze-per-i-propri-dipendenti-le-novita/

Registrato

la certezza è degli sciocchi, ma nel dubbio la precauzione è dei furbi
Se7ven
Sr. Member
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1832



« Risposta #8 inserito:: Giugno 06, 2019, 16:23:28 »

L’intenzione di Poste Italiane è di partire con un progetto pilota riservato ai dipendenti. Con un sistema di scontistica particolarmente vantaggiosa per i dipendeti poste italiane, fino al 70% di sconto. Ma si parla già di possibili partner: in primis Assicurazioni Generali e Unipol. Ma anche Allianz sarebbe in pista.

https://www.piudonna.it/poste-italiane-si-prende-anche-lrc-auto-70-sulle-polizze-per-i-propri-dipendenti-le-novita/



Angelo, mi sembra francamente difficile che si arrivi ad avere un 70% di sconto, così ad orecchio.. Aspettiamo di vedere la proposta 'scritta e realizzabile'   Wink
Registrato

" Siamo ancora in tempo per convertirci e riparare i peccati del mondo, perché, come disse profeticamente una veggente di Kibeho, dopo sarà troppo tardi. Ma nessuno potrà dire di non essere stato avvertito" .
pontello
Full Member
***
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 670


« Risposta #9 inserito:: Giugno 06, 2019, 18:13:11 »

Probabilmente - 70% rispetto ad una polizza tradizionale sottoscritta in agenzia (e magari solo il primo anno per accalappiare il cliente) ma verso una polizza online credo sia impossibile
Registrato
Assicuratore962
Newbie
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 3


« Risposta #10 inserito:: Agosto 17, 2019, 11:03:28 »

Buona giornata, mi presento, mi chiamo Giancarlo e sono un assicuratore professionista, credo molto nell'enorme potenzialità di Poste Italiane nel settore polizze auto, penso che nel giro di 5 anni possa ambire a ricoprire una quota di mercato del 10%, quando il nemico o l'avversario è troppo forte ......alleati, il problema di Poste non è la potenzialità ma la competenza nei vari settori, sapete se reclutano e a chi rivolgersi? anticipatamente grazie a chi mi risponderà, saluti Gc.
Registrato
razor 82
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 2729


Il primo sindacato in Poste Italiane


« Risposta #11 inserito:: Agosto 17, 2019, 12:56:34 »

Curriculum online.
Registrato

Il leccaculismo è una pratica sempre molto diffusa, cui si dedica una folta schiera di sbavanti mezzecalzette; donnette e uomini inclini al baciastivali.

Costoro, privi di qualsiasi decente dote per emergere, si rifugiano in quella che è diventata una vera e propria disciplina di vita: la leccata
Assicuratore962
Newbie
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 3


« Risposta #12 inserito:: Agosto 17, 2019, 13:51:18 »

Non ho ancora visto nessun tipo di richieste o annuncia, Poste cerca ma non assicuratori per il lancio delle polizze auto. Grazie comunque per la risposta.
Registrato
Voltoumano
Full Member
***
Scollegato Scollegato

Messaggi: 958


« Risposta #13 inserito:: Agosto 17, 2019, 14:16:06 »

Per ora non ci sono comunicazioni ufficiali in merito. A fine anno dovrebbe partire la vendita RC auto di due compagnie assicurative  riservata ai dipendenti.  Saranno vendute dai consulenti Poste.
Se vuoi essere assunto come consulente manda il curriculum attraverso Poste lavora con noi
« Ultima modifica: Agosto 17, 2019, 15:04:49 da Voltoumano » Registrato
razor 82
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 2729


Il primo sindacato in Poste Italiane


« Risposta #14 inserito:: Agosto 17, 2019, 14:53:21 »

Non ho ancora visto nessun tipo di richieste o annuncia, Poste cerca ma non assicuratori per il lancio delle polizze auto. Grazie comunque per la risposta.

L'unico modo è quello, anche se vuoi essere assunto per fare le pulizie non resta che proporre una tua candidatura tramite curriculum.
Registrato

Il leccaculismo è una pratica sempre molto diffusa, cui si dedica una folta schiera di sbavanti mezzecalzette; donnette e uomini inclini al baciastivali.

Costoro, privi di qualsiasi decente dote per emergere, si rifugiano in quella che è diventata una vera e propria disciplina di vita: la leccata
Angelo64
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 6962



« Risposta #15 inserito:: Agosto 17, 2019, 17:35:47 »

  Curriculum online.

lavoraconnoi@postevita.it

Registrato

la certezza è degli sciocchi, ma nel dubbio la precauzione è dei furbi
Assicuratore962
Newbie
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 3


« Risposta #16 inserito:: Agosto 18, 2019, 06:18:00 »

Grazie!
Registrato
Kyashan
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 122



« Risposta #17 inserito:: Marzo 13, 2020, 10:42:12 »

Recentemente ho letto la notizia che Poste Insurance Broker si è iscritta al RUI (Registro Unico Intermediari), ma non vi era alcun tipo di riferimento al modo in cui sarebbero state assunte le risorse da impiegare nella nuova creatura di Poste Italiane. Sapete qualcosa in merito? Le assunzioni arriveranno dall'esterno o si pensa di attingere dal personale interno?
Registrato
Postale Siculo
Newbie
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 79


« Risposta #18 inserito:: Marzo 13, 2020, 18:38:29 »

Sebbene dai dati del 2017 il mercato rc auto ha registrato una flessione, stiamo pur sempre parlando di un mercato da 13miliardi di euro.

Detto questo, faccio presente che questa discussione è stata aperta per far conoscere ai dipendenti del Gruppo Poste di questa opportunità che sarà diretta proprio nella fase iniziale a noi. Noi non siamo obbligati, ma se l'offerta è economicamente buona perché rinunciarci.

Desidero portare agli scettici l'esempio della sim collegata alla PPevo. Ebbene in quanto dipendenti noi non paghiamo il canone della PP e pertanto la sim ci viene a costare solo 58 euro annui.

Ora ditemi quale gestore telefonico offre a 58 euro/annui (pari a meno di 5 euro/mese) telefonate e messaggi illimitati !!!
 Certo a quel prezzo  Sim da schifo,non prende neanche se ti piazzi sulla cima dell'Everest,internet che si blocca di continuo. La Poste mobile si appoggia su vecchi ponti dismessi della WIND.Fino ad un mese fa,avevo tre sim postemobile.Con 10 euro al mese avevo 5 giga di internet e minuti illimitati.Ho cambiato con Vodafone e con 7 euro al mese ho 50 giga di internet,minuti ed sms illimitati e il segnale prende anche da Saturno
« Ultima modifica: Marzo 13, 2020, 18:39:58 da Postale Siculo » Registrato
Kyashan
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 122



« Risposta #19 inserito:: Aprile 23, 2020, 08:11:31 »

Ho letto da un comunicato a firma CISL che i prodotti relativi alla r.c.a. saranno promossi dagli operatori di sportello che volontariamente vorranno essere coinvolti.
Registrato
Voltoumano
Full Member
***
Scollegato Scollegato

Messaggi: 958


« Risposta #20 inserito:: Aprile 23, 2020, 15:39:34 »

Si, anche da alcuni operatori previa formazione ivass. Per ora partiranno poco più di 300 uffici.
Registrato
Kyashan
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 122



« Risposta #21 inserito:: Aprile 23, 2020, 19:49:37 »

Quindi sarà un prodotto promosso esclusivamente da sportellisti previamente formati, giusto? Le sale consulenza non saranno coinvolte.
Registrato
Voltoumano
Full Member
***
Scollegato Scollegato

Messaggi: 958


« Risposta #22 inserito:: Aprile 23, 2020, 21:37:58 »

Quindi sarà un prodotto promosso esclusivamente da sportellisti previamente formati, giusto? Le sale consulenza non saranno coinvolte.

No, alcuni operatori selezionati e formati si aggiungeranno ai consulenti nella vendita di RC
Registrato
Kyashan
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 122



« Risposta #23 inserito:: Aprile 24, 2020, 09:44:57 »

Grazie della precisazione.
Registrato
james spensley
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 468



« Risposta #24 inserito:: Giugno 29, 2020, 19:17:53 »

Qualcuno ha già stipulato l'rc auto?
Registrato
razor 82
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 2729


Il primo sindacato in Poste Italiane


« Risposta #25 inserito:: Giugno 29, 2020, 19:42:04 »

Qualcuno ha già stipulato l'rc auto?

Ma già si può fare?
Registrato

Il leccaculismo è una pratica sempre molto diffusa, cui si dedica una folta schiera di sbavanti mezzecalzette; donnette e uomini inclini al baciastivali.

Costoro, privi di qualsiasi decente dote per emergere, si rifugiano in quella che è diventata una vera e propria disciplina di vita: la leccata
james spensley
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 468



« Risposta #26 inserito:: Giugno 29, 2020, 21:11:20 »

Ma già si può fare?
Si.
Io l'ho fatta venerdì scorso, è una normale polizza Genertel e ho avuto un notevole risparmio (145€), + il voucher carburante da 50€ che però non ho capito dove e quando arriva. (domani chiamerò la consulente)
Registrato
razor 82
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 2729


Il primo sindacato in Poste Italiane


« Risposta #27 inserito:: Giugno 29, 2020, 21:19:30 »

Si.
Io l'ho fatta venerdì scorso, è una normale polizza Genertel e ho avuto un notevole risparmio (145€), + il voucher carburante da 50€ che però non ho capito dove e quando arriva. (domani chiamerò la consulente)

Allo sportello o con l'osc?
Registrato

Il leccaculismo è una pratica sempre molto diffusa, cui si dedica una folta schiera di sbavanti mezzecalzette; donnette e uomini inclini al baciastivali.

Costoro, privi di qualsiasi decente dote per emergere, si rifugiano in quella che è diventata una vera e propria disciplina di vita: la leccata
james spensley
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 468



« Risposta #28 inserito:: Giugno 30, 2020, 14:12:18 »

Allo sportello o con l'osc?
In saletta
Registrato
razor 82
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 2729


Il primo sindacato in Poste Italiane


« Risposta #29 inserito:: Giugno 30, 2020, 18:11:06 »

In saletta

Da me partirà a breve...
Registrato

Il leccaculismo è una pratica sempre molto diffusa, cui si dedica una folta schiera di sbavanti mezzecalzette; donnette e uomini inclini al baciastivali.

Costoro, privi di qualsiasi decente dote per emergere, si rifugiano in quella che è diventata una vera e propria disciplina di vita: la leccata
Pagine: [1]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines XHTML 1.0 valido! CSS valido!