Mondoposte.it
Gennaio 27, 2021, 17:22:15 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie:
 
   Home   Guida Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: problema calcolo stipendio periodo di prova  (Letto 647 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
portalettere_s
Newbie
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 2


« inserito:: Febbraio 04, 2020, 11:18:43 »

Buongiorno a tutti,
sono stata assunta come portalettere il mese scorso, ma non ho superato il periodo di prova. Alla fine del mese vado a riscuotere e controllo il cedolino, rendendomi conto che la busta paga è sbagliata. Sono stata pagata più del dovuto, ipotizzo perchè magari le buste e i mandati di pagamento sono stati preparati prima di sapere che non sarei stata confermata, contando quindi più giorni di lavoro di quelli effettivamente prestati.
Anche nella postepay lunch sono stati accreditati un numero errato di buoni.

Non mi piace avere situazioni irrisolte e vorrei chiarire l'errore (e già che ci sono capire se per 16gg di lavoro mi spetta qualcosa di tfr, se mi verranno pagati gli straordiari fatti etc). Purtoppo la direttrice del centro per cui lavoravo non risponde a mail, messaggi e telefonate, idem il contatto delle risorse umane che avevo.

Qualcuno può suggerirmi un riferimento mail e telefonico dell'ufficio competente? Non posso più entrare nella intranet da qualche giorno dopo la fine del apporto di lavoro e non so davvero come trovare chi si occupa di queste cose. Non so se la zona sia rilevante, lavoravo in Toscana.

Grazie a chi potrà aiutarmi e buon lavoro a tutti
Registrato
ZarZ
Full Member
***
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 1039



« Risposta #1 inserito:: Febbraio 04, 2020, 18:16:58 »

Qualcuno può suggerirmi un riferimento mail e telefonico dell'ufficio competente? Non posso più entrare nella intranet da qualche giorno dopo la fine del apporto di lavoro e non so davvero come trovare chi si occupa di queste cose. Non so se la zona sia rilevante, lavoravo in Toscana.

Se fai il login sul sito delle poste e vai sul tuo profilo myposte dovrebbe esserci un menu a destra che ti dovrebbe permettere di accedere ancora al cedolino.

Comunque credo che il mese prossimo ti verranno liquidate la quota di 13esima e 14esima e il TFR maturato in 16 giorni. Il maggior importo che hai percepito probabilmente ti verrà decurtato da lì.
Registrato

È facile, nel mondo, vivere secondo l'opinione del mondo; è facile, in solitudine, vivere secondo noi stessi; ma l'uomo grande è colui che in mezzo alla folla conserva con perfetta serenità l'indipendenza della solitudine. (Ralph Waldo Emerson)
portalettere_s
Newbie
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 2


« Risposta #2 inserito:: Febbraio 06, 2020, 12:13:18 »

Proverò ad aspettare la fine di questo mese per vedere se l'importo del TFR e straordinari copre l'eccedenza ricevuta a gennaio. Altrimenti spero che mi contatti qualcuno dall'amministrazione per dirmi in che maniera restituire quanto non fosse dovuto.
Grazie per la risposta
Registrato
butgia
Newbie
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 18


« Risposta #3 inserito:: Febbraio 08, 2020, 15:56:55 »

Si , anche io ti consiglio di aspettare
Registrato
Pagine: [1]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines XHTML 1.0 valido! CSS valido!