Mondoposte.it
Novembre 23, 2020, 23:17:06 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie:
 
   Home   Guida Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]   Vai gił
  Stampa  
Autore Discussione: Non siamo sotto regime  (Letto 542 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
Cassiopea
Utente non iscritto
« inserito:: Marzo 24, 2020, 08:10:32 »

Io capisco che siamo tutti terrorizzati da questo virus ma questo non vi autorizza a rispondere male o a offendere chi risponde ai vostri post magari con opinioni e idee diverse dalle vostre, dimostrando uno scarso senso civico e mancanza di rispetto verso gli altri.
Ci sono soggetti che mi hanno isultato pesantemente per aver appoggiato le decisioni del governo e di Poste come se io fossi il governo, come si io fossi l'AD di Poste, come se le decisioni le ho prese io, lo dico con franchezza: per me il governo e poste hanno preso le decisioni giuste, quindi ? Non ho forse il diritto di dirlo pubblicamente senza essere insultato ?
Mi pare che il tempo del regime sia passato o no !
Ora essendomi rotto le scatole di incassare insulti gratuiti, querelo chiunque mi offende qui su questo forum, un paio gia' sono state fatte.

Buona giornata a tutti.
Registrato
jobel
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 2424


« Risposta #1 inserito:: Marzo 24, 2020, 09:32:43 »

     chiedo scusa cassiopea  ma quando io ho scritto questo messaggio non era per nulla offensivo....lo ripeto per appunto vedere che dentro non ce' niente di offensivo......era solo appunto come scrivo per cercare di capire...io non voglio mettermi contro a cassiopea o sconfutare le sue ipotesi...io sto solo cercando di capire....

allora i fatti sono questi mentre il presidente come lo chiami e altri non provvedono alla chiusura totale di tutto per 20 giorni come hanno fatto in cina o in America...non lo so ...ma se non facciamo questo il virus fara' innumerevoli altre vittime e non si ferma...

comunicazione di borrelli ore 18 tutti i giorni il numero dei morti aumenta ogni giorno   oggi erano e sono 623....se le misure di contenimento attuate sino ad ora sono efficaci come mai i nuovi contagiati non diminuiscono e invece aumentano?....oggi pił 4000 circa.....

la risposta e' semplice chiusura totale...pił nessuno che corre nei parchi o nelle piste ciclabili e pił nessuno che va in posta o porta la posta...punto.....CHIUSURA TOTALE PER 20 GIORNI......sino a che il virus e' morto.....e' una riflessione per vedere appunto se il virus e' pił grave di quello che si pensi oppure no
« Ultima modifica: Marzo 24, 2020, 09:34:03 da jobel » Registrato
Pagine: [1]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines XHTML 1.0 valido! CSS valido!