Mondoposte.it
Maggio 19, 2022, 10:06:30 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie:
 
   Home   Guida Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: 1 2 [3] 4 5   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: UN ALTRO MONDO E' POSSIBILE  (Letto 13805 volte)
0 utenti e 2 Utenti non registrati stanno visualizzando questa discussione.
peva64
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 246


« Risposta #60 inserito:: Dicembre 07, 2021, 13:11:46 »

Di "green" vedo solo le mie tasche:

https://contropiano.org/news/ambiente-news/2021/12/05/si-balla-sul-barile-occhio-allequilibrio-0144590

Paolo
Registrato
peva64
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 246


« Risposta #61 inserito:: Dicembre 15, 2021, 23:28:18 »

E il futuro non è poi così green come lo stanno dipingendo:

https://contropiano.org/news/news-economia/2021/12/15/la-casa-rasa-al-suolo-dallunione-europea-0144894

https://coniarerivolta.org/2021/12/13/la-disuguaglianza-e-una-scelta-politica/

Paolo
Registrato
peva64
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 246


« Risposta #62 inserito:: Dicembre 18, 2021, 07:25:33 »

Dite alla Cisl (e agli altri complici) che qualcuno aspetta lo "SCIOPERO NAZIONALE DI TRE GIORNI":

https://www.usb.it/leggi-notizia/il-sorcio-in-bocca-al-sindacato-che-piace-ai-padroni-1256.html

Paolo
Registrato
peva64
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 246


« Risposta #63 inserito:: Dicembre 24, 2021, 07:29:36 »

Come staremo tra sette anni?

https://contropiano.org/news/politica-news/2021/12/23/giu-la-testa-coglioni-il-quirinale-e-mio-0145152

Come al solito ci penserà madre natura, alla fine sarà tutto un prato fiorito:

https://youtu.be/EEH7bSeSL84

Buone feste.
Paolo
Registrato
Osvaldino
Utente non iscritto
« Risposta #64 inserito:: Dicembre 24, 2021, 16:24:32 »

Certo ! Con un rinnovo di contratto a dir poco vergognoso con 4 soldi spalmati in 2 anni, indennità di cassa invariata come i buoni pasto e le indennità, le tasche sono di un bel verde pisello.
Cosa inconcepibile dato che Poste ha utili faraonici dichiarati e ostentati.
Mettiamoci anche una bella carenza di personale con un pizzico di strumenti di lavoro obsoleti conditi con uffici al limite della fatiscenza e il piatto è servito guarnito con un bel cetriolo grosso e lungo.
Con la tessera del sindacato mi ci sono acceso un cubano e ho goduto.
Buone feste.
« Ultima modifica: Dicembre 24, 2021, 16:34:27 da Osvaldino » Registrato
peva64
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 246


« Risposta #65 inserito:: Dicembre 31, 2021, 07:25:26 »

Buon anno?

https://contropiano.org/news/politica-news/2021/12/30/il-governo-nel-pallone-abolisce-di-fatto-la-quarantena-0145299

https://contropiano.org/news/politica-news/2021/12/29/draghi-sbugiardato-0145269

https://contropiano.org/news/news-economia/2021/12/29/caos-annunciato-sullassegno-familiare-unico-0145255

https://contropiano.org/news/politica-news/2021/12/28/una-telefonata-da-bruxelles-ti-cambia-la-vita-0145244

https://contropiano.org/news/news-economia/2021/12/29/toh-chi-si-rivede-il-mes-in-piena-pandemia-0145267

https://contropiano.org/news/politica-news/2021/12/30/dalla-pandemia-non-avete-imparato-niente-il-governo-degli-impostori-0145273

Paolo
Registrato
Osvaldino
Utente non iscritto
« Risposta #66 inserito:: Dicembre 31, 2021, 14:48:23 »

Il governo non sa cosa cazzo fare, come al solito.
Bisogna scegliere o il business o la salute semplice.
« Ultima modifica: Dicembre 31, 2021, 14:51:03 da Osvaldino » Registrato
peva64
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 246


« Risposta #67 inserito:: Dicembre 31, 2021, 19:13:27 »

I governi occidentali (e quello che abbiamo noi la sventura di subire con il suo capo ultraliberista non fa eccezione, anzi...) sanno bene cosa fare e lo dimostrano ogni giorno con le loro azioni, se solo si vuol guardare oltre la cortina fumogena di vaccini e green pass vari. Per quel che ci riguarda, 35 voti di fiducia in 11 mesi posti da un governo che ha tutti dentro, tranne formalmente i fascisti della Meloni e qualche fuoriuscito dai 5stelle, esprimono chiaramente la considerazione di cui gode il Parlamento da parte dei centri decisionali (Bruxelles, Francoforte, Berlino): semplice passacarte. Eppure è uno dei tre poteri su cui si fonda lo stato di diritto: forse chi parla di dittatura non ha poi così tanto torto... 

Buon anno a tutti, ne abbiamo veramente bisogno!

Paolo
Registrato
peva64
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 246


« Risposta #68 inserito:: Gennaio 05, 2022, 07:18:45 »

Più Pil per tutti...?

https://contropiano.org/news/politica-news/2022/01/04/per-il-pil-sono-disposti-a-qualsiasi-strage-0145405

https://contropiano.org/news/politica-news/2022/01/04/sono-salite-a-115-milioni-le-persone-in-poverta-ma-piu-del-50-lavora-0145386

Paolo
Registrato
peva64
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 246


« Risposta #69 inserito:: Gennaio 12, 2022, 07:27:43 »

Presidente?
Si, della bocciofila!

https://contropiano.org/interventi/2022/01/12/draghi-ha-esaurito-la-spinta-propulsiva-0145555

Paolo
Registrato
peva64
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 246


« Risposta #70 inserito:: Gennaio 12, 2022, 18:10:29 »

La scommessa liberista, perdente...

https://contropiano.org/news/politica-news/2022/01/12/infettatevi-tutti-e-se-qualcuno-muore-pazienza-0145583

Paolo
Registrato
peva64
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 246


« Risposta #71 inserito:: Gennaio 22, 2022, 17:53:52 »

Ieri è morto nostro figlio, la dignità da tempo ormai è perduta:

https://contropiano.org/news/politica-news/2022/01/22/morte-dello-studente-a-lavoro-lalternanza-non-e-formazione-e-sfruttamento-0145869

https://contropiano.org/interventi/2022/01/22/colpevoli-0145868

Fino a quando ancora si possono contenere il dolore e la rabbia?

Paolo
Registrato
peva64
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 246


« Risposta #72 inserito:: Gennaio 29, 2022, 08:32:05 »

Miasmi:

https://contropiano.org/news/politica-news/2022/01/27/lo-schifo-della-repubblica-0146060

https://contropiano.org/news/politica-news/2022/01/28/il-caos-a-montecitorio-prepara-lavvento-del-drago-0146080

https://contropiano.org/news/politica-news/2022/01/29/il-forno-del-quirinale-brucia-anche-i-servizi-0146096

Paolo
Registrato
peva64
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 246


« Risposta #73 inserito:: Gennaio 30, 2022, 12:16:05 »

Nulla cambia? In peggio, sicuramente...

https://contropiano.org/news/politica-news/2022/01/30/lavatar-e-ancora-mattarella-0146122

Paolo
Registrato
peva64
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 246


« Risposta #74 inserito:: Febbraio 05, 2022, 09:37:18 »

L'unico PNNR possibile è l'aumento dei salari:

https://contropiano.org/news/news-economia/2022/02/05/il-pnrr-sara-irrilevante-per-molte-imprese-quelle-che-draghi-defini-zombie-0146314

Paolo
Registrato
peva64
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 246


« Risposta #75 inserito:: Febbraio 11, 2022, 22:21:43 »

Alla canna del gas:

https://t.co/XjNDRD4YoB

Paolo
Registrato
peva64
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 246


« Risposta #76 inserito:: Febbraio 13, 2022, 11:36:40 »

Gli americani, la Nato, i servi europei e il concetto di democrazia da esportare:

https://t.co/O9syvktOz2

https://contropiano.org/news/internazionale-news/2022/02/13/il-corriere-il-folgorante-annunzio-del-duce-e-oggi-quello-di-biden-0146531

Paolo
« Ultima modifica: Febbraio 13, 2022, 11:44:38 da peva64 » Registrato
Osvaldino
Utente non iscritto
« Risposta #77 inserito:: Febbraio 13, 2022, 14:24:41 »

Considerando che gli americani a suo tempo ci hanno salvato dal maligno nazismo e che facciamo parte della NATO non possiamo non fare la nostra parte in zone di guerra.
Certo in gioco ci sono interessi economici, petrolifci, di gas, di dominio e espansione di potenza territoriale. Ma ragazzi il mondo dirà così dalla notte dei tempi, le guerre fanno comodo a molti, certo chi ci rimette sono i civili.
Oggi abbiamo tre padroni del mondo, America, Russia e Cina, Russia e Cina fanno comunella e si abbracciano, America e Europa dall'altra parte del ring.
La Russia e i paesi loro amici vogliono contrastare il dominio americano e si arriverà a una spartizione del mondo un po come il metodo mafioso, a te questa fetta e a me quest'altra fetta, guai a chi sconfina pena la guerra.
Ma è normale è sempre stato così e sempre sarà così.
La vera democrazia oggi non esiste perché un po come le bandiere che girano a favore del vento, oggi i paesi girano a favore della fornitura energetica.
Abbiamo votato contro le centrali nucleari quando le abbiamo a pochi chilometri dal confine, scelta folle perché ora dobbiamo importare da paesi che ci tengono in pugno pagandola molto cara, potevamo essere indipendenti almeno dalla corrente elettrica, oggi non lo siamo.
Il rinnovabile non coprirà mai il fabbisogno del nostro paese e l'abbandono totale del petrolio sarà possibile solo fra 100 anni.
L'illusione dell'elettrico è solo pura speculazione di mercato fino a quando la messa in commercio dei carburanti sintetici non derivati dal petrolio e l'idrogeno renderanno le auto full elettriche obsolete e prive di valore.
Nulla può sostituire un carburante liquido, ve lo immaginate un 747 elettrico ? Un F35 elettrico ?



« Ultima modifica: Febbraio 13, 2022, 14:40:39 da Osvaldino » Registrato
peva64
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 246


« Risposta #78 inserito:: Febbraio 13, 2022, 17:23:51 »

Gli americani che ci hanno "salvato" dal maligno nazismo sostengono apertamente governi autoritari e apertamente nazisti (vedi Ucraina) in qualsiasi parte del mondo con la scusa della democrazia e dell'autodeterminazione degli stati, guardacaso sempre contro i blocchi contrapposti che, detto per inciso, non hanno promosso nessuna guerra negli ultimi trent'anni a differenza degli USA, gendarme planetario in declino. È grazie agli USA e alle sue politiche imperialiste che noi, Europa geografica non UE, ci troviamo in questa situazione: migranti, guerre alle porte di casa, terrorismo, sottomissione politica e militare, ricatti energetici. La vera guerra che gli USA conducono da trent'anni a questa parte è contro l'Europa da quando quest'ultima ha manifestato più o meno apertamente il suo spirito autonomista e imperialista: dapprima con l'euro per finire con un sempre maggiore impegno militare unitario disgiunto dalla Nato (vedi il neocolonialismo delle missioni militari in Africa).
Non a caso, se guerra sarà, sarà come sempre in Europa: pensa quanto siamo stupidi, pensa che guadagno! Ricordiamoci il bombardamento di Belgrado nel 1999, le guerre umanitarie e quant'altro!
La questione non è così semplicisticamente ridotta a buoni contro cattivi: semprechè sappiamo distinguere i buoni e i cattivi!

Paolo
Registrato
peva64
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 246


« Risposta #79 inserito:: Febbraio 14, 2022, 11:26:57 »

Cui prodest?

https://contropiano.org/news/politica-news/2022/02/14/la-fake-war-degli-stati-uniti-0146553

https://contropiano.org/news/news-economia/2022/02/14/prezzi-dellenergia-alle-stelle-grazie-ue-0146568

https://contropiano.org/news/politica-news/2022/02/14/la-nato-e-il-caro-bollette-pagheremo-caro-pagheremo-tutto-0146528

Paolo
Registrato
Osvaldino
Utente non iscritto
« Risposta #80 inserito:: Febbraio 14, 2022, 15:25:10 »

Gli americani che ci hanno "salvato" dal maligno nazismo sostengono apertamente governi autoritari e apertamente nazisti (vedi Ucraina) in qualsiasi parte del mondo con la scusa della democrazia e dell'autodeterminazione degli stati, guardacaso sempre contro i blocchi contrapposti che, detto per inciso, non hanno promosso nessuna guerra negli ultimi trent'anni a differenza degli USA, gendarme planetario in declino. È grazie agli USA e alle sue politiche imperialiste che noi, Europa geografica non UE, ci troviamo in questa situazione: migranti, guerre alle porte di casa, terrorismo, sottomissione politica e militare, ricatti energetici. La vera guerra che gli USA conducono da trent'anni a questa parte è contro l'Europa da quando quest'ultima ha manifestato più o meno apertamente il suo spirito autonomista e imperialista: dapprima con l'euro per finire con un sempre maggiore impegno militare unitario disgiunto dalla Nato (vedi il neocolonialismo delle missioni militari in Africa).
Non a caso, se guerra sarà, sarà come sempre in Europa: pensa quanto siamo stupidi, pensa che guadagno! Ricordiamoci il bombardamento di Belgrado nel 1999, le guerre umanitarie e quant'altro!
La questione non è così semplicisticamente ridotta a buoni contro cattivi: semprechè sappiamo distinguere i buoni e i cattivi!

Paolo
Io direi interessi economici energetici tipo i gasdotti.
Tutti sono buoni finché li fai mangiare.
Registrato
peva64
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 246


« Risposta #81 inserito:: Febbraio 16, 2022, 18:42:27 »

Buon compleanno(?):

https://contropiano.org/interventi/2022/02/16/un-anno-di-governo-della-confindustria-0146624

Paolo
Registrato
peva64
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 246


« Risposta #82 inserito:: Febbraio 23, 2022, 13:17:06 »

A Donetsk...dove non c'è solo lo Shakhtar:

https://www.altrenotizie.org/spalla/9540-il-diritto-del-donbass.html

Paolo
Registrato
peva64
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 246


« Risposta #83 inserito:: Marzo 08, 2022, 15:39:23 »

Primavera o inverno...nucleare?

https://contropiano.org/news/internazionale-news/2022/03/08/la-guerra-si-evita-trattando-sempre-0147292

Paolo
Registrato
Diego.Giovanni
Utente non iscritto
« Risposta #84 inserito:: Marzo 08, 2022, 22:25:33 »

Nel periodo in cui mi trovavo fuori dal Forum devo ammettere che di tanto in tanto ci venivo con lo stesso atteggiamento di chi è solito entrare in un bar solo per leggersi un giornale! In questi mesi, in questo "bar", Paolo, io virtualmente ti ero vicino e tu non finivi neanche di postare che io ero lì subito pronto ad aspettare di leggere qualcosa di interessante!  Wink
La mia opinione sull'argomento è che qualsiasi guerra si faccia, qualunque sia la ragione o l'interesse che porta a farla, è sempre e solo una sconfitta per tutta l'umanità, perché ci si crede padrone di una cosa che non appartiene a nessuno, una cosa in cui oggi ci sei e domani non ci sarai più, mentre sarebbe più utile e più giusto, qualunque guerra sarebbe scongiurata, se ci fermassimo a riflettere sullo scopo che ognuno di noi ha su questo mondo!

Diego.
Registrato
peva64
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 246


« Risposta #85 inserito:: Marzo 09, 2022, 09:49:48 »

L'obiettivo di tanti sforzi pluriennali è stato raggiunto:

https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2022/03/08/ucraina-usa-il-gasdotto-nord-stream-2-e-morto_c3a5dd15-b4b0-4d70-a622-cc5863737a19.html

Dell'Ucraina e del suo popolo, come in tutte le altre guerre passate e presenti, non interessa a nessuno di questi ipocriti!

Paolo

P.s.: caro Diego, condivido in toto la tua convinzione, mi dispiace solo che per rinvigorire il giusto e legittimo anelito a vivere in un mondo migliore debba postare sempre notizie e commenti negativi. I demoni purtroppo sono alla nostra testa!
Registrato
Osvaldino
Utente non iscritto
« Risposta #86 inserito:: Marzo 09, 2022, 15:14:08 »

L'obiettivo di tanti sforzi pluriennali è stato raggiunto:

https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2022/03/08/ucraina-usa-il-gasdotto-nord-stream-2-e-morto_c3a5dd15-b4b0-4d70-a622-cc5863737a19.html

Dell'Ucraina e del suo popolo, come in tutte le altre guerre passate e presenti, non interessa a nessuno di questi ipocriti!

Paolo

P.s.: caro Diego, condivido in toto la tua convinzione, mi dispiace solo che per rinvigorire il giusto e legittimo anelito a vivere in un mondo migliore debba postare sempre notizie e commenti negativi. I demoni purtroppo sono alla nostra testa!
Vivere in un mondo migliore.
Pura utopia
Non c'è mai stato un mondo migliore e ne ci sarà mai.
Ci sono state guerre dall'epoca dei primiati, per un pezzo di carne, per una grotta, per una femmina, per allargare il propio dominio, (ricordate l'impero romano?)
Oggi non è cambiato nulla e ne mai cambierà nulla.
Oggi abbiamo la guerra Russia-Ucraina domani ci sarà una guerra...per il gas, per il petrolio, per il rame, per l'oro, per il litio, per l'acqua.
Certe cose non cambiano mai.
Non ci sarà mai un mondo migliore.
Rassegnamoci e viviamo al meglio che possiamo fare.
Il resto è per i poeti.

.

« Ultima modifica: Marzo 09, 2022, 15:16:35 da Osvaldino » Registrato
peva64
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 246


« Risposta #87 inserito:: Marzo 09, 2022, 16:44:00 »

La rassegnazione, soprattutto grammaticale:

Vivere in un mondo migliore.
Pura utopia
Non c'è mai stato un mondo migliore e ne ci sarà mai.
Ci sono state guerre dall'epoca dei primiati, per un pezzo di carne, per una grotta, per una femmina, per allargare il propio dominio, (ricordate l'impero romano?)
Oggi non è cambiato nulla e ne mai cambierà nulla.
Oggi abbiamo la guerra Russia-Ucraina domani ci sarà una guerra...per il gas, per il petrolio, per il rame, per l'oro, per il litio, per l'acqua.
Certe cose non cambiano mai.
Non ci sarà mai un mondo migliore.
Rassegnamoci e viviamo al meglio che possiamo fare.
Il resto è per i poeti.

Anche nella tragedia riusciamo a farci due risate:

https://contropiano.org/news/politica-news/2022/03/09/le-disavventure-di-salvini-che-va-alla-guerra-0147302


Ma poi torniamo seri:

https://contropiano.org/interventi/2022/03/09/la-russofobia-e-una-pericolosa-patologia-0147316

Paolo
Registrato
Osvaldino
Utente non iscritto
« Risposta #88 inserito:: Marzo 09, 2022, 18:45:51 »

Sono sgrammaticato ?
Sicuramente dato che sono un povero ignorante
Ma...questo è l'ultimo dei problemi.
Prima o poi scoppierà, non sarà domani, forse non in questo secolo, forse nel prossimo ma prima o poi scoppierà e allora addio all'umanità.
« Ultima modifica: Marzo 09, 2022, 18:49:52 da Osvaldino » Registrato
peva64
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 246


« Risposta #89 inserito:: Marzo 09, 2022, 22:31:48 »

All'umanità abbiamo detto addio già da un pezzo:

Conversazione semiseria e un po' romanzata rubata su un autobus a Roma:

- Ahò, mo vengheno puro quelli qui dda noi!
- Ho sentito, ma è pe' poco, giusto er tempo che 'a cosa se risorve, poi se ne rivanno via!
- Ma 'ndo vanno, 'e case je stanno a distrugge, 'npo' l'ucraini, 'sti fascistoni, 'npo' li russi, 'sti communisti demmerda!
- Ma quali communisti, questi so' tutti magnaccia!
- Mah, 'ntanto je danno 'a casa, er lavoro e puro er vaccino a quelli che nun l'hanno fatto!
- Ma che sta' ddì? Quelli nun so vonno fa', mica so' cojoni come noiartri!
- Sta' a vedè che a questi je fanno fa' come je pare, limortacci loro, co' 'a scusa daa guera!
- E c'hai raggione! Io ne conosco quarcuno de quelli che se so' fatti sospenne dar lavoro pe' non fasse punturà, io nu 'o so che c'hanno in capoccia questi, però in un certo senso l'ammiro sta ggente!
- Ce n'è una de questi che scrive sur forumme dii postini, se chiama, come se chiama? ah, Pallina se chiama, che nome, me ricorda er gatto mio che se chiamava Pallino, nun era castrato, allora nun se faceva, pore bbestie che je fanno adesso, quanno annava 'n calore me faceva n'casino pe' casa, pisciava da ogni parte, ogni mobbile era bbono pe' strusciasse!
- Vabbè, ma questo adesso che cazzo c'entra co' quello che stamo a dì?
- Era pe' dì...e comunque, pe' ritornà a bomba (risate), ma perchè tutta 'sta fregola (fretta) de fà venì 'a ggente qui da noi i governanti nostri non ce l'hanno puro co' tutti l'artri disgraziati de tutte 'e guere che nun se ricorda nisciuno: Yemen, Somalia, Sahel, Libia, Niger, Mali, Centrafrica, Iraq, Afghanistan, Palestina, Siria, Etiopia, Eritrea, Kurdistan e tanti artri posti che adesso nun me ricordo, ma dove ce stanno sempre aamericani a rompe li cojoni caa scusa daa democrazia, e noi dietro che je vennemo l'armi! Armeno, dovremmo da esse riconoscenti pe' tutti st'affari che ce fanno fà!

Poi sono arrivato alla mia fermata.

Paolo

P.s.: un abbraccio a Pallina che stimo, ammiro e rispetto.
 
Registrato
Pagine: 1 2 [3] 4 5   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines XHTML 1.0 valido! CSS valido!