RDC+Assegno Unico

(1/4) > >>

poisonthewell:
Premetto che sono uno che dichiara tutto non faccio gabbole con le residenze ecc ma da quest’anno ci tolgono gli assegni familiari che noi Lavoratori percepiamo.
Io non presentero’ l’isee,ho la casa di proprieta’ che mi sono comprato con anni di sudore freddo e sveglia alle 6 di mattino,non ho sperperato in  giro soldi sono un buon risparmiatore che conduce una vita tranquilla senza troppi sfarzi.
Lavorando come sportellista il mio stipendio scendera’ dagli attuali 1350/1400€ a 1250€ circa max 1300€
Calcolate che ho 15 anni di servizio,zero malattia,e produco molto poiche’ ancora giovane e molto efficiente.
Ma vabbe,ora mi tocchera’ vedere gente percepire piu’ di me senza fare un caxxo dalla mattina alla sera e magari facendo amche qualche lavoro in nero,ma questo non perche’ loro non debbano avere gli aiuti,anzi ben vengano,il problema sono i ns stipendi da fame.
A sto punto facciamo 50% a testa e lavoriamo la meta’ del tempo allo stesso stipemdio e l’altra parte del lavoro la svolgono quelli del reddito.
Non male come idea vero?
Ma se uno non ha le capacita’ mentre io ho le capacita’ perche’ studiare perche’ paragonare due persone ugualmente quando uno chiaramente e’ piu’ efficiente dell’altro
Domande che mi faccio alle quali non riesco a dare risposta
Detto questo con 3 figli e isee basso oltre a 7/800€ di reddito si percepiranno anche altre 7/800€
La meta’ sono famiglie egiziane e marocchine che portano bambini dai paesi poveri dove nessuno controlla all anagrafe chi e’ esattamente,se e’ figlio loro o di chissachi,poveri bambini loro colpe
non ne hanno sono cresciuti in un mondo marcio fatto d’ingiustizie non me la voglio prendere con loro ma qua mi sembra che la stia prendendo nel culo piu di tutti perche’ sono l’unico a perdere il tempo,la cosa piu’ preziosa di oggi,pagato una miseria,e il futuro dei ns stipendi non promette affatto bene!
Bisogna rapportare lo stipendio al costo della vita,aumenta tutto e ci ritroviamo cornuti e mazziati,l’onesto finisce per essere sopraffatto dai disonesti.

poisonthewell:
https://www.money.it/Reddito-cittadinanza-chi-guadagna-di-piu-assegno-unico
Qui il calcolo preciso

REBI_P@LIBERO.IT:
Scusa ma c'e qualcosa che non capisco quando dici che non percepirai nulla, a parte che non presentando l'ISEE percepirai l'importo minimo ovvero 50 euro., previsto per chi ha redditi superiori a 40 mila euro. Ma nel modulo ANF che si utilizzava fino al 2021 c'era ugualmente la richiesta di dati reddituali quali il reddito della prima abitazione, quindi non capisco , e' vero che non l'assegno unico non sarà più nel cedolino che conseguentemente sarà più basso ma lo avrai sul conto corrente , alla fine del mese i due importi si sommeranno.
Ti allego un link dove e' vero che in busta paga percepisci di meno ma quello che conta è l'entrata mensile finale che e' rappresentata sia dal cedolino che dall'accredito sul conto corrente.
Sul discorso socio-politico relativa al reddito di cittadinanza non entro nel merito, alcuni pareri sono condivisibili, ma credo che ogni percettore preferirebbe avere un lavora a tempo indeteminato con 14 mensilità e premio, ferie e malattia pagate per sei ore al giorno con possibilità di arrotondare col qualche 'tappullo' in nero  piuttosto che un sussidio temporaneo,  ma sono valutazioni meramente personali.


https://www.leggioggi.it/2022/01/11/busta-paga-2022-cosa-cambia/

poisonthewell:
Si passa dai 130€ ai 50€
Ovviamente ora si sommano i redditi anche se non si e’ sposati e i furbi cambieranno la residenza risultando da soli con il figlio o figli,isee basso e via.
Senza calcolare che a me fino ad ora mi hanno tolto dal premio produzione quando stetti a casa x il congedo parentale mentre i percettori del rdc piu stanno a casa piu figli hanno e piu guadagnano.
La forbice e’ troppo stretta ripeto non ce l’ho contro di loro,molti hanno situazioni al limite ma penso che il ns stipendio oggi debba essere perlomeno di 1800€ netti al mese x 15 mensilita’ per premiare chi non si assenta mai e produce. Quelli che si assentano ahime’ gli verra’ decurtato lo stipendio
Mi sembra una misura equa per tutti altrimenti facciamo i furbi e mettiamola in cxxo allo Stato

poisonthewell:
il minimo sono 50€ di assegno comunque e si fa presto a raggiungerlo basta avere un lavoro e una casa di proprieta’ oltre che a qualche soldo da parte in banca,sommato x Marito e moglie ci arrivi presto,peccato che magari tu paghi tutto e quei soldi percepiti spriscono in un batter d’occhio tra auto assicurazione casa spese condominiali spesa bollette ecc e in piu paghi anche x chi non paga,tipo le spese condominiali.
Invece chi e’ nullatenente la fa sempre franca,risulta uno straccione e magari ha il macchinone intestato alla madre e vive nelle case popolari.
L’italiano ahime’ e’ furbo fatta la legge fatto l’inganno

Navigazione

[0] Indice dei messaggi

[#] Pagina successiva