Mondoposte.it
Aprile 09, 2020, 17:49:16 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie:
 
   Home   Guida Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: Richiesta informazione  (Letto 2410 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
Annamaria80
Utente non iscritto
« inserito:: Giugno 02, 2010, 22:48:22 »

Allora...ci sono novità nelle pensioni? E' sempre tutto uguale come prima oppure con la nuova finanziaria cambia qualcosa per i prossimi pensionati?  Sad
Registrato
generazione58
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 388


« Risposta #1 inserito:: Giugno 03, 2010, 18:34:01 »

Allora...ci sono novità nelle pensioni? E' sempre tutto uguale come prima oppure con la nuova finanziaria cambia qualcosa per i prossimi pensionati?  Sad

Cambia eccome.
In sostanza, adesso non ci sono più finestre di uscita. L'uscita (definizione "finestra mobile") è posticipata di un anno rispetto alla data in cui si maturano i requisiti.

Per esempio, chi matura i diritti al compimento del 60esimo anno di età, esce il primo del mese successivo al compimento del 61esimo.
Oppure chi matura 40 anni di contributi versati, può euscire un anno dopo.

Una vergogna. Sarebbe opportuno scrivere una mail di protesta ai tre sindacati principali.
Registrato

«L'esperienza è il tipo di insegnante più difficile. Prima ti fa l'esame, poi ti spiega la lezione.» (Oscar Wilde)
Annamaria80
Utente non iscritto
« Risposta #2 inserito:: Giugno 04, 2010, 09:58:58 »

e a livello di poste italiane cosa cambia?  Embarrassed
Registrato
gianni il vecchio
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 16283



« Risposta #3 inserito:: Giugno 04, 2010, 15:21:37 »

ummm se non sbaglio si parlava di pubblico impiego. e non di privati. ma non ho seguito la cosa, personalmente preferisco lavorare, porto a casa un bel po di soldi in piu che a stare in pensione, e poi non e vero che "ti regalano". un belin ti regalano, fatevi i conti e poi vi renderete conto
Registrato

La disperazione più grande che possa impadronirsi di una società è il dubbio che essere onesti sia inutile.
c.o.
pimo
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 476



« Risposta #4 inserito:: Giugno 05, 2010, 13:50:39 »

Cambia eccome.
In sostanza, adesso non ci sono più finestre di uscita. L'uscita (definizione "finestra mobile") è posticipata di un anno rispetto alla data in cui si maturano i requisiti.

Per esempio, chi matura i diritti al compimento del 60esimo anno di età, esce il primo del mese successivo al compimento del 61esimo.
Oppure chi matura 40 anni di contributi versati, può euscire un anno dopo.

Una vergogna. Sarebbe opportuno scrivere una mail di protesta ai tre sindacati principali.
al peggio non c'è mai fine. poco alla volta arriveremo a 50 anni di contributi,se riesci a campare indietro non ne avrai neanche un quinto di quello che hai versato...ci hanno scambiato per degli highlander.
Registrato
gianni il vecchio
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 16283



« Risposta #5 inserito:: Giugno 05, 2010, 17:58:11 »

giusto per dirlo: quando è statoo stabilito i 40 di contributi, si cominciava a lavorare a 14/20 anni e si viveva all'incirca fino ai 70/75 ( media ) ora si comincia a 25/30 e comunque arriveresti a 70/75 anni per avere i contributi, il fatto è che prima si moriva prima ora si campa oltre i 90, e i conti non tornano

dopo esservi toccati le parte basse provate un po a pensarci, gia ora un operaio ha sulle spalle, oltre alla propria famiglia, tre pensionati, la cosa credo sia un po sbilenca.

la cosa piu ovvia sarebbe avere meno pensionati sulle spalle e piu gente che lavora
Registrato

La disperazione più grande che possa impadronirsi di una società è il dubbio che essere onesti sia inutile.
c.o.
Annamaria80
Utente non iscritto
« Risposta #6 inserito:: Giugno 05, 2010, 20:39:06 »

In sostanza non ci sono più i prepensionamenti, incentivi e quant'altro per uscire definitivamente dalle poste? questo volete dire?
Registrato
Annamaria80
Utente non iscritto
« Risposta #7 inserito:: Giugno 05, 2010, 20:41:30 »

Ho letto che la pensione di vecchiaia (non anzianità) non è stata ancora toccata, quindi le donne possono andare ancora in pensione a 60 anni. Ho capito bene o no?
Registrato
tessa
Newbie
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 13


« Risposta #8 inserito:: Giugno 05, 2010, 21:21:59 »

anche io vorrei sapere qualche cosa sui prepensionamenti e anche sul fondo di solidarieta' dato che circolano innumerevoli voci che verra' riaperto e sara' anche molto 'corposo'.
Registrato
gianni il vecchio
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 16283



« Risposta #9 inserito:: Giugno 06, 2010, 07:13:28 »

http://www.ilpostale.it/PENSIONISOLE24ORE.pdf
Registrato

La disperazione più grande che possa impadronirsi di una società è il dubbio che essere onesti sia inutile.
c.o.
Pagine: [1]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines XHTML 1.0 valido! CSS valido!