Mondoposte.it
Giugno 04, 2020, 02:25:55 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie:
 
   Home   Guida Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: lavoro e condizioni economiche  (Letto 3434 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
postinofolle
Sr. Member
****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 1883


vivere è molto più che il semplice respirare


« inserito:: Luglio 05, 2010, 18:46:36 »

apro questa discussione e ci tengo subito a sottolineare,e si tratta solo di un modo per far discussione e per fare un ragionamento e qualche riflessione,e dicendo subito che ognuno segue e fà quello che ritiene migliore per se stesso e per i propie ambizioni personali e non,dopo questa breve premessa vi sottopongo il seguente quesito:
secondo voi una persona che sta bene finanziaramente e che ha gia il propio compagno\a oltre alla propia famiglia già molto ben messa dal punto di vista economico vantandosi anche e dicendo che non ha avrebbe bisogno di lavorare,non potrebbe lasciare il propio posto a una persona che non si trovi nelle stesse condizioni? Wink
Registrato

vivi come se dovessi morire domani,pensa come se non dovessi morire mai!!!
jess
Full Member
***
Scollegato Scollegato

Messaggi: 845


« Risposta #1 inserito:: Luglio 05, 2010, 20:29:12 »

questi si chiamano tirchi..
Registrato

nazionale 10296
valevale
Newbie
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 15


« Risposta #2 inserito:: Luglio 06, 2010, 14:22:20 »

PIU NE HANNO E PIU NE VOGLIONO.....
Registrato
RM79
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 102


« Risposta #3 inserito:: Luglio 06, 2010, 14:40:38 »

piangono e fottono, si dice quindi......
Registrato

pos naz. 14384
pos. reg. (Basilicata) 607
Convocato a Roma il 03/08 Rif. 253/30
Destinazione Soragna (Parma) 01/10/10-31/03/11
Prova motorino 22/09 a Bologna
razor 82
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 2696


Il primo sindacato in Poste Italiane


« Risposta #4 inserito:: Luglio 06, 2010, 19:52:41 »

Al loro posto che fareste? Rinuncereste a dei soldi per farli guadagnare a un altro? Roll Eyes
Registrato

Il leccaculismo è una pratica sempre molto diffusa, cui si dedica una folta schiera di sbavanti mezzecalzette; donnette e uomini inclini al baciastivali.

Costoro, privi di qualsiasi decente dote per emergere, si rifugiano in quella che è diventata una vera e propria disciplina di vita: la leccata
gianni il vecchio
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 16283



« Risposta #5 inserito:: Luglio 06, 2010, 20:13:06 »

mi viene in mente una cosa sentita anni fa quando un collega si sposo con una collega: un trimestrale, allora si chiamavano cosi, disse: lo stato, ( ai tempi eravamo ancora dipendenti dello stato con tanto di giuramento e documenti in verde) non dovrebbe dare lavoro a due persone nella stessa famiglia, dovrebbe assicurare un posto di lavoro a tutti e non avere tra i suoi dipendenti NON piu di uno per famiglia. lui diceva che in caso di matrimonio tra due colleghi uno dei due avrebbe dovuto rinunciare al posto e lasciarlo ad un disoccupato senza parenti statali.

alla faccia del nepotismo.

pero la domanda di razor ha un senso. voi lo lasceste il vostro posto ad un disoccupato? non credo e di sicuro le motivazioni saranno molte e molto varie.

personalmente io direi di no. il posto di lavoro mi spetta come a tutti gli altri, nella costituzione non c'è mica scritto che i ricchi non devono lavorare, giusto per tirar fuori certi modi di vedere il diritto al lavoro
Registrato

La disperazione più grande che possa impadronirsi di una società è il dubbio che essere onesti sia inutile.
c.o.
gianni il vecchio
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 16283



« Risposta #6 inserito:: Luglio 06, 2010, 20:16:38 »

oddio, se vincessi un miliardo di euro non mi presenterei certamente in ufficio, pero come principio direi certamente di no. me ne andrei perche sono ricco, e non perche tu sei povero e vuoi il mio posto
Registrato

La disperazione più grande che possa impadronirsi di una società è il dubbio che essere onesti sia inutile.
c.o.
Benito28
Sr. Member
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1898



« Risposta #7 inserito:: Luglio 07, 2010, 14:59:23 »

apro questa discussione e ci tengo subito a sottolineare,e si tratta solo di un modo per far discussione e per fare un ragionamento e qualche riflessione,e dicendo subito che ognuno segue e fà quello che ritiene migliore per se stesso e per i propie ambizioni personali e non,dopo questa breve premessa vi sottopongo il seguente quesito:
secondo voi una persona che sta bene finanziaramente e che ha gia il propio compagno\a oltre alla propia famiglia già molto ben messa dal punto di vista economico vantandosi anche e dicendo che non ha avrebbe bisogno di lavorare,non potrebbe lasciare il propio posto a una persona che non si trovi nelle stesse condizioni? Wink

Io dico si . E aggiungo che sono anche contrario al fatto che in famiglia lavorino entrambi i coniugi!!
Registrato

"Quando si suona della buona Musica la gente non ascolta e quando si suona della cattiva musica la gente non parla. Non parlo mai quando vi è Musica, se è buona. A chi ode cattiva musica incombe il dovere di soffocarla sotto la conversazione."
[Oscar Wilde]
Tatola
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Femmina
Messaggi: 3462


.......


« Risposta #8 inserito:: Luglio 07, 2010, 15:05:58 »

Io dico si . E aggiungo che sono anche contrario al fatto che in famiglia lavorino entrambi i coniugi!!

e perchè? ?? ?? ? si riesce a campare tra affitti e spese varie con 1 solo stipendio?? ? ?? ? ?
Registrato

gianni il vecchio
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 16283



« Risposta #9 inserito:: Luglio 07, 2010, 15:35:10 »

perche tu non ci riesci? e che sei padrepio con le stimmate?
Registrato

La disperazione più grande che possa impadronirsi di una società è il dubbio che essere onesti sia inutile.
c.o.
Benito28
Sr. Member
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1898



« Risposta #10 inserito:: Luglio 07, 2010, 17:26:12 »


e perchè? ?? ?? ? si riesce a campare tra affitti e spese varie con 1 solo stipendio?? ? ?? ? ?

Dipende dalle spese. Poi se uno vuole vivere al di sopra delle proprie possibilità, allora non bastano neanche 3 stipendi.
Registrato

"Quando si suona della buona Musica la gente non ascolta e quando si suona della cattiva musica la gente non parla. Non parlo mai quando vi è Musica, se è buona. A chi ode cattiva musica incombe il dovere di soffocarla sotto la conversazione."
[Oscar Wilde]
gianni il vecchio
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 16283



« Risposta #11 inserito:: Luglio 07, 2010, 17:46:36 »

giusto. piu che giusto
Registrato

La disperazione più grande che possa impadronirsi di una società è il dubbio che essere onesti sia inutile.
c.o.
Tatola
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Femmina
Messaggi: 3462


.......


« Risposta #12 inserito:: Luglio 08, 2010, 12:05:48 »

perche tu non ci riesci? e che sei padrepio con le stimmate?
dato che è un dato di fatto (e ieri comparso anche sulla 1' pagina del quotidiano La Stampa) sappiate che a Torino e Provincia ci son gli affitti + cari di tutt' Italia quindi..... con 1 stipendio (anche di Poste) con moglie e 2 figli da mantenere si arriva alla 2' settimana in pieno ma non alla 3'..........
Registrato

gianni il vecchio
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 16283



« Risposta #13 inserito:: Luglio 08, 2010, 17:35:45 »

piu o meno vero,
io non sto molto lontano da te, ma con uno stipendio da postale ci ho mandato avanti una famiglia di 4 persone. sempre e solo con uno stipendio, piu eventuale straordinario, ma raro.
purtroppo mia moglie non ha mai potuto lavorare. che sia difficile è indubbio, che non si possa, non è vero.
basta saper amministrare bene quello che si ha e non fare il passo piu lungo della gamba.

lo so, cosa direte in risposta. ma resta il fatto che si puo fare e c'è chi lo ha fatto oltre a me, non sono una perla rara, io ne conosco parecchi.

ps: è vero che torino è cara, ma ti sei dimenticata di dire che "in media" è la piu cara, e lo sappiamo tutti cosa è una media. ma anche genova non scherza a quanto pare. eppure quando ci vado a trovare mia suocera trovo che i prezzi sono piu bassi che qui da me.
Registrato

La disperazione più grande che possa impadronirsi di una società è il dubbio che essere onesti sia inutile.
c.o.
LIBERTY 71
Newbie
*
Scollegato Scollegato

Sesso: Femmina
Messaggi: 41



« Risposta #14 inserito:: Luglio 08, 2010, 17:48:47 »

non critichero' mai il fatto che uno voglia lavorare anche se economicamente non ne avrebbe bisogno perchè potrebbe essere una sua ambizione personale ma mi dà tremendamente fastidio il fatto che si vanti di questo...mi auguro almeno faccia molta beneficienza e volontariato e possibilmente questa volta senza vantarsi...  idiot2
Registrato

MANDI
Tatola
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Femmina
Messaggi: 3462


.......


« Risposta #15 inserito:: Luglio 09, 2010, 14:55:27 »

piu o meno vero,
io non sto molto lontano da te, ma con uno stipendio da postale ci ho mandato avanti una famiglia di 4 persone. sempre e solo con uno stipendio, piu eventuale straordinario, ma raro.
purtroppo mia moglie non ha mai potuto lavorare. che sia difficile è indubbio, che non si possa, non è vero.
basta saper amministrare bene quello che si ha e non fare il passo piu lungo della gamba.
lo so, cosa direte in risposta. ma resta il fatto che si puo fare e c'è chi lo ha fatto oltre a me, non sono una perla rara, io ne conosco parecchi.
ps: è vero che torino è cara, ma ti sei dimenticata di dire che "in media" è la piu cara, e lo sappiamo tutti cosa è una media. ma anche genova non scherza a quanto pare. eppure quando ci vado a trovare mia suocera trovo che i prezzi sono piu bassi che qui da me.

io trovo che tra affitto, spese condominiali, bollette, rate mobili e auto (piccola cilindrata niente a che vedere con 500 o Giulietta) avessi solo il mio non tirerei avanti....calcolando i figli, la scuola o l'università dico che col mio soltanto non ci campo
Registrato

dariom105
Full Member
***
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 504


Don't stop me now


« Risposta #16 inserito:: Luglio 09, 2010, 15:01:28 »

io trovo che tra affitto, spese condominiali, bollette, rate mobili e auto (piccola cilindrata niente a che vedere con 500 o Giulietta) avessi solo il mio non tirerei avanti....calcolando i figli, la scuola o l'università dico che col mio soltanto non ci campo
quoto....al massimo sopravvivi con questo euro del cavolo. ma quanto mi manca la lira.....50000 lire in tasca mi sentivo un re. ora se ho 20 euro sento che sto finendo i soldi e dovrò andare a prelevare
Registrato

Dalla Sicilia al Piemonte con furore
gianni il vecchio
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 16283



« Risposta #17 inserito:: Luglio 09, 2010, 15:38:13 »

questo è un argomento troppo personale, meglio lasciar perdere.si rischia di non essere capiti e giudicati male.
Registrato

La disperazione più grande che possa impadronirsi di una società è il dubbio che essere onesti sia inutile.
c.o.
Tatola
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Femmina
Messaggi: 3462


.......


« Risposta #18 inserito:: Luglio 09, 2010, 16:48:40 »

questo è un argomento troppo personale, meglio lasciar perdere.si rischia di non essere capiti e giudicati male.
un tempo si viveva in 4 con la "£" e te lo posso dire dato che a casa mia era così ....ma quando subentrò lo sfratto ai miei, il mutuo per farsi aggiustare la casa dei nonni, il fatto che studiavamo (i figli), i pianti di mia madre (che non lavorara): si era dovuta tirare su le maniche cercando da fare ore in giro ma il lavoro scarseggiava e le bollette erano da pagare, lo scuolabus pure, abbiamo iniziato a centesimare tutto anche sul mangiare per starci dentro.... e di pianti i miei ne han fatti..... credimi: forse sarà il posto dove vivi, la casa che hai, gli aiuti che le istituzioni ti danno (asili, mense, post-scuola) ma quando hai un figlio che non rientra al nido e sborsi 490€ al mese di babysitter per 7 ore al giorno e 6 al sabato... e hai il resto..... io "non" ci campo con 1 solo stipendio.
Registrato

gianni il vecchio
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 16283



« Risposta #19 inserito:: Luglio 09, 2010, 16:53:22 »

questo è un argomento troppo personale, meglio lasciar perdere.si rischia di non essere capiti e giudicati male.
Registrato

La disperazione più grande che possa impadronirsi di una società è il dubbio che essere onesti sia inutile.
c.o.
Benito28
Sr. Member
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1898



« Risposta #20 inserito:: Luglio 10, 2010, 15:05:32 »

un tempo si viveva in 4 con la "£" e te lo posso dire dato che a casa mia era così ....ma quando subentrò lo sfratto ai miei, il mutuo per farsi aggiustare la casa dei nonni, il fatto che studiavamo (i figli), i pianti di mia madre (che non lavorara): si era dovuta tirare su le maniche cercando da fare ore in giro ma il lavoro scarseggiava e le bollette erano da pagare, lo scuolabus pure, abbiamo iniziato a centesimare tutto anche sul mangiare per starci dentro.... e di pianti i miei ne han fatti..... credimi: forse sarà il posto dove vivi, la casa che hai, gli aiuti che le istituzioni ti danno (asili, mense, post-scuola) ma quando hai un figlio che non rientra al nido e sborsi 490€ al mese di babysitter per 7 ore al giorno e 6 al sabato... e hai il resto..... io "non" ci campo con 1 solo stipendio.


Ai miei tempi, la baby sitter era roba da ricchi. Adesso non so, ma forse come dice Pucci " è cambiato tutto!"
Registrato

"Quando si suona della buona Musica la gente non ascolta e quando si suona della cattiva musica la gente non parla. Non parlo mai quando vi è Musica, se è buona. A chi ode cattiva musica incombe il dovere di soffocarla sotto la conversazione."
[Oscar Wilde]
Pagine: [1]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines XHTML 1.0 valido! CSS valido!