Mondoposte.it
Agosto 09, 2020, 12:04:40 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie:
 
   Home   Guida Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: Prestiti IPOST  (Letto 5610 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
eli.bhullar
Newbie
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1


« inserito:: Giugno 22, 2011, 13:43:06 »

Salve a tutti,
qualcuno sa se, in seguito all'accorpamento dell'IPOST con l'INPS, ci sia ancora la possibilità di ottenere crediti agevolati?
Grazie
Registrato
menelao
Utente non iscritto
« Risposta #1 inserito:: Giugno 22, 2011, 13:46:52 »

Sì è ancora possibile
Registrato
brunch
Full Member
***
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1027


« Risposta #2 inserito:: Giugno 22, 2011, 14:18:26 »

Ecco!
possibile che in pochissimi sanno dei prestiti ipost ( convenientissimi) e si rivolgono invece ai prestiti per i dipendenti di bancoposta...
bah
Registrato
marx85
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 239


« Risposta #3 inserito:: Giugno 23, 2011, 08:14:12 »

salve colleghi...mi parlate un pò di questi prestiti... Huh? Huh?
Registrato
brunch
Full Member
***
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1027


« Risposta #4 inserito:: Giugno 23, 2011, 14:11:12 »

sul sito sono spiegati bene
Registrato
menelao
Utente non iscritto
« Risposta #5 inserito:: Giugno 24, 2011, 12:17:00 »

In effetti pochi lo sanno peró anche io ho preferito fare il bancoposta deutsche sia per il tasso comunque molto vantaggioso sia,anzi,soprattutto perché basta portare la busta e l'erogazione avviene in tre o quattro giorni. Con IPOST la procedura è più complessa (spedizione cartacea via raccomandata) e passaggio al focal point per il rilascio di varia documentazione. Confermo comunque che sul sito è tutto spiegato bene ed esiste una buona procedura per i preventivi.
Registrato
brunch
Full Member
***
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1027


« Risposta #6 inserito:: Giugno 24, 2011, 14:08:48 »

tenendo poi conto che il taeg è 3,5 oppure 5% penso siano più che ottimi: almeno sulla carta
Registrato
Arance
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Sesso: Femmina
Messaggi: 235


« Risposta #7 inserito:: Giugno 24, 2011, 17:59:08 »

L'unico neo del piccolo prestito o del prestito pluriennale a 5 o 10 anni è il tempo di concessione, può variare da 1 a 3 mesi, nel 99% dei casi viene comunque erogato, la lentezza è dovuta al fatto che le delibere vengono ratificate e approvate da una commissione che si riunisce se non ricordo male una o due volte al mese e che in base alle disponibilità di fondi eroga i prestiti.

LA CONVENIENZA E' IMBATTIBILE, nessun prodotto di finanziamento personale, nemmeno di bancoposta per dipendenti, può essere paragonato.

Un altra convenienza dei prestiti IPOST è che non viene controllata la posizione al CRIF, per cui se si è stati dichiarati cattivi pagatori il rilascio avviene lo stesso, a meno che sul cedolino dello stipendio non risultino già altre cessioni del quinto dello stipendio o altri tipi di prestito. Invece il prestito bancoposta è soggetto al controllo della posizione debitoria perchè a erogare il finanziamento è sempre una azienda esterna a poste.
 
« Ultima modifica: Giugno 24, 2011, 18:01:04 da Arance » Registrato
Pagine: [1]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines XHTML 1.0 valido! CSS valido!