Mondoposte.it
Aprile 04, 2020, 03:09:44 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie:
 
   Home   Guida Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1] 2 3   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: piattaforma internet...  (Letto 16870 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
Tatola
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Femmina
Messaggi: 3462


.......


« inserito:: Luglio 05, 2011, 16:19:09 »

....ma dall'ufficio (oltre al sito aziendale per avere lo statino) cosa si riesce a vedere??
abbiam appurato che non c'è nessun sito di nessun sidacato accessibile
niente forum (ma questo era ovvio e superscontato)
ovvio che facebook, twitter & co. son banditi...
per essere informati c'è bisogno di collegamenti "casalinghi"
anche per "distrarsi" dato che anche il pc in nostro possesso non ha nulla: come "svago" c'è solo la calcolatrice (si vede che il solitario non è 1 svago)
Registrato

gianni il vecchio
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 16283



« Risposta #1 inserito:: Luglio 05, 2011, 17:37:48 »

ma che domanda, se sei in rete aziendale cosa vuoi vedere.
Registrato

La disperazione più grande che possa impadronirsi di una società è il dubbio che essere onesti sia inutile.
c.o.
Arance
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Sesso: Femmina
Messaggi: 235


« Risposta #2 inserito:: Luglio 05, 2011, 18:28:38 »

http://postepernoi.poste
Registrato
Reds
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 2656



« Risposta #3 inserito:: Luglio 05, 2011, 19:23:23 »

Wink Grin
Registrato


Ricordati sempre....... dove finisce la logica iniziano  le Poste.......
AlanFord
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 392



« Risposta #4 inserito:: Luglio 05, 2011, 20:32:11 »

Tatola, beati voi che avete tempo per trastullarvi  knuppel2
Esistono ancora Uffici Postali o altro dove è possibile trastullarsi ? ? ? ?
Mi sembra impossibile e anche poco serio  Grin

Comunque per restare in tema puoi vedere tutti i siti collegati di Poste (Poste.it - Postevita.it - Postemobile.it - ecc) e anche il sito di paginebianche e paginegialle; altri non ne ricordo.

Ciao
« Ultima modifica: Luglio 05, 2011, 20:34:28 da AlanFord » Registrato
ataru
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 2025



« Risposta #5 inserito:: Luglio 05, 2011, 20:36:03 »

Purtroppo in poste esistono da sempre le ingiustizie.
Per i portalettere sono le zone più grandi rispetto alle zonette che si finiscono in due ore, per gli sportellisti sarà per l'affluenza.
Nei cmp invece dove ci sono quelli che si imboscano mentre ci sono quelli che rimangono a fare la maggiorparte del lavoro....
Registrato

Non fare agli altri ciò che non vorresti che fosse fatto a te stesso.
Tatola
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Femmina
Messaggi: 3462


.......


« Risposta #6 inserito:: Luglio 06, 2011, 16:12:40 »

ma che domanda, se sei in rete aziendale cosa vuoi vedere.
come minimo le info dai vari siti sindacali (minimo) dato che alcuni di noi non han pc a casa ed è giusto sapere le cose non trovi??
per essere informati c'è bisogno di collegamenti "casalinghi"
ed era scontato che il resto l'ho scritto in modo scherzoso
niente forum (ma questo era ovvio e superscontato)
ovvio che facebook, twitter & co. son banditi...
anche per "distrarsi" dato che anche il pc in nostro possesso non ha nulla: come "svago" c'è solo la calcolatrice (si vede che il solitario non è 1 svago)
il fatto è che da noi si lavora dalle 8,30 alle 15,57 ma il procaccia arriva con la posta del giorno per le 10,15-10,20.... per cui dopo Seguimi, macero, mittente, cad e can, articolo 139 e 140 dei messi notificatori ci troviam a roderci le biglie...poi (superfluo dire) quando arriva c'è da correre dato che ci son le fotocopie delle raccomandate registrate, c'è da mettere su la zona (o le zone se si abbina) e uscire per tempo dato che i negozi chiudono per la mezza!!!!!
Registrato

gianni il vecchio
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 16283



« Risposta #7 inserito:: Luglio 06, 2011, 17:29:34 »

questo non toglie che in servizio non si dovrebbe fare quello che non è pertineza dell'ufficio. insomma gli affari tuoi li fai fuori servizio. seguendo questo "logico" criterio, e per evitare che invece di lavorare la gente si trastullasse con siti vari, non ci si puo connettere.

forse solo i direttori lo possono fare, ma non sono sicuro.
Registrato

La disperazione più grande che possa impadronirsi di una società è il dubbio che essere onesti sia inutile.
c.o.
gianni il vecchio
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 16283



« Risposta #8 inserito:: Luglio 06, 2011, 17:30:33 »

pero non ho capito che cosa c'entra l'orario di chiusura dei negozi.
Registrato

La disperazione più grande che possa impadronirsi di una società è il dubbio che essere onesti sia inutile.
c.o.
labicana
Full Member
***
Scollegato Scollegato

Sesso: Femmina
Messaggi: 1003



« Risposta #9 inserito:: Luglio 06, 2011, 17:52:34 »

pero non ho capito che cosa c'entra l'orario di chiusura dei negozi.
se chiudono..la posta e le raccomandate come le consegnano?
Anch' io avevo lo stesso problema.....ma mi ero organizzata in altro modo!
Registrato
gianni il vecchio
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 16283



« Risposta #10 inserito:: Luglio 06, 2011, 17:57:44 »

ma perche da voi gli avvisi non si fanno?
Registrato

La disperazione più grande che possa impadronirsi di una società è il dubbio che essere onesti sia inutile.
c.o.
labicana
Full Member
***
Scollegato Scollegato

Sesso: Femmina
Messaggi: 1003



« Risposta #11 inserito:: Luglio 06, 2011, 18:08:51 »

ma perche da voi gli avvisi non si fanno?
si...ma poi ti fanno i mortacci!
dicono," io sono stato li fino all'una e tu mi metti l'avviso!"
io per ritirare  devo chiudere il negozio!
Registrato
gianni il vecchio
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 16283



« Risposta #12 inserito:: Luglio 06, 2011, 18:18:37 »

esiste un servizio apposta per gli appuntamenti di consegna.
Registrato

La disperazione più grande che possa impadronirsi di una società è il dubbio che essere onesti sia inutile.
c.o.
labicana
Full Member
***
Scollegato Scollegato

Sesso: Femmina
Messaggi: 1003



« Risposta #13 inserito:: Luglio 06, 2011, 18:23:16 »

esiste un servizio apposta per gli appuntamenti di consegna.
hai ragione!
io penso ancora come se avessi smesso ieri.....e invece son passati 3 anni.
Ne saranno cambiate di cose! Huh?
Registrato
Reds
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 2656



« Risposta #14 inserito:: Luglio 06, 2011, 19:13:19 »

se chiudono..1 la posta e le  2 raccomandate come le consegnano?
Anch' io avevo lo stesso problema.....ma mi ero organizzata in altro modo!

1 nella buchetta ... ammesso che lo abbiano......... angel

2 e se invece ci passa un ''corriere'' o la concorrenza . come fa??........

Registrato


Ricordati sempre....... dove finisce la logica iniziano  le Poste.......
razor 82
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 2681


Il primo sindacato in Poste Italiane


« Risposta #15 inserito:: Luglio 06, 2011, 20:38:36 »

questo non toglie che in servizio non si dovrebbe fare quello che non è pertineza dell'ufficio. insomma gli affari tuoi li fai fuori servizio. seguendo questo "logico" criterio, e per evitare che invece di lavorare la gente si trastullasse con siti vari, non ci si puo connettere.

forse solo i direttori lo possono fare, ma non sono sicuro.


Quindi chi non ha internet a casa non puo scaricare la sua busta paga in uffico visto che sono cose sue giusto?

Informarsi è un diritto, censurare un reato. In ufficio posso connettermi al sito di poste o un affine. Soprattutto se oggi le notizie le trovi

solo li, visti i sindacati.


Hai ragione se mi connetto a youporn e affini, ma non mi sembra youporn il motivo della discussione.
Registrato

Il leccaculismo è una pratica sempre molto diffusa, cui si dedica una folta schiera di sbavanti mezzecalzette; donnette e uomini inclini al baciastivali.

Costoro, privi di qualsiasi decente dote per emergere, si rifugiano in quella che è diventata una vera e propria disciplina di vita: la leccata
gianni il vecchio
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 16283



« Risposta #16 inserito:: Luglio 06, 2011, 21:05:39 »

questa è una provocazione inutile.

il sito da cui puoi scaricare il cedolino è un sito di poste, per cui "cosa nostra è" intesa come attinente al lavoro che fai. inoltre da li puoi vedere solo "cose" postali, a parte le mail che puoi mandare a chiunque.

il punto è che non si ha, almeno credo non sono cosi "tecnico" accesso alla rete privata, la rete che entra nei nostri uffici è "una intranet" cioe rete aziendale interna.

o mi sbaglio?
Registrato

La disperazione più grande che possa impadronirsi di una società è il dubbio che essere onesti sia inutile.
c.o.
gianni il vecchio
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 16283



« Risposta #17 inserito:: Luglio 06, 2011, 21:07:20 »

in molti qui da me non hanno o non son capaci a scaricarsi lo statino. infatti quel giorno, passo almeno una oretta a scaricare per gli altri. in orario d'ufficio ovviamente e da una postazione d'ufficio, tramite poste.it
Registrato

La disperazione più grande che possa impadronirsi di una società è il dubbio che essere onesti sia inutile.
c.o.
Tatola
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Femmina
Messaggi: 3462


.......


« Risposta #18 inserito:: Luglio 06, 2011, 21:08:50 »

questa è una provocazione inutile.

il sito da cui puoi scaricare il cedolino è un sito di poste, per cui "cosa nostra è" intesa come attinente al lavoro che fai. inoltre da li puoi vedere solo "cose" postali, a parte le mail che puoi mandare a chiunque.

il punto è che non si ha, almeno credo non sono cosi "tecnico" accesso alla rete privata, la rete che entra nei nostri uffici è "una intranet" cioe rete aziendale interna.

o mi sbaglio?

si è intranet ma quel che si dice e si pubblica sui vari siti sindacali fa comunque parte di NOI Poste Spa e non di facebook....per cui su intranet anche leggere news sindacali si dovrebbe fare visto che si parla di NOI e del nostro lavoro
Registrato

gianni il vecchio
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 16283



« Risposta #19 inserito:: Luglio 06, 2011, 21:48:44 »

non sono daccordo, inoltre da un sito sindacale si puo "uscire " e andare altrove. per l'informazione sindacale ci sono i sindaclisti e le comunicazioni sindacali, sempre che ci sia un sindacalista decente in zona.

in ufficio si lavora. comunque se non hai nulla da fare e hai voglia di smanettare un po c'è sempre postapernoi e poste i. su posta per noi puoi trovare ore ed ore di letture e  tutte attinenti alla tua posizione. la maggior parte delle mie informazione su manuali e regolamenti le trovo li, anche modelli e i moduli.

io ci giro parecchio e trovo sempre qualche cosa di interessante.
« Ultima modifica: Luglio 06, 2011, 21:50:07 da gianni il vecchio » Registrato

La disperazione più grande che possa impadronirsi di una società è il dubbio che essere onesti sia inutile.
c.o.
AlanFord
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 392



« Risposta #20 inserito:: Luglio 07, 2011, 17:21:26 »

Credo che in ufficio sia più logico informarsi delle cose attinenti il lavoro (come giustamente dice Gianni). Una cosa doverosa (purtroppo o per fortuna, non lo so) è il DMS, questo sconosciuto. Andrebbe visitato tutti i giorni perchè. . . .   bhè credo non serva la mia spiegazione.
Registrato
razor 82
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 2681


Il primo sindacato in Poste Italiane


« Risposta #21 inserito:: Luglio 07, 2011, 18:28:40 »

in molti qui da me non hanno o non son capaci a scaricarsi lo statino. infatti quel giorno, passo almeno una oretta a scaricare per gli altri. in orario d'ufficio ovviamente e da una postazione d'ufficio, tramite poste.it

Ma poste ti paga quell'ora per scaricare le buste paga o per fare il tuo lavoro?

Se ogni mese passi quell'ora cosi vuol dire che non c'è tanto lavoro in quell ufficio e se poi dici che hai tutto questo tempo per smanettare a rileggere e leggere vari regolamenti in intranet confermi ciò che dico e questo non è meno grave di un postale che dall'ufficio in pausa pranzo vuole capire sul sito "Il postale" perchè la sua azienda tenta di inchiappettarlo. E vista l'omertà della stragrande parte dei sindacati non mi sembra affatto una cosa punibile o perlomeno piu punibile della tua.

Io i regolamenti e roba varia li leggo a casa, in orario di lavoro lavoro perchè per quello sono pagato o qualcosa lo imparo ai corsi durante l'orario di lavoro.
Registrato

Il leccaculismo è una pratica sempre molto diffusa, cui si dedica una folta schiera di sbavanti mezzecalzette; donnette e uomini inclini al baciastivali.

Costoro, privi di qualsiasi decente dote per emergere, si rifugiano in quella che è diventata una vera e propria disciplina di vita: la leccata
gianni il vecchio
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 16283



« Risposta #22 inserito:: Luglio 07, 2011, 18:31:01 »

ma guarda un po, forse tra le mie incombenze ci sta pure quello. la circolare parlava chiaro, chi non è capace puo farselo fare in ufficio. aggiungo io, da chi secondo te?

inoltre ho ben tre superiori a cui devo rispetto ed obbedienza, nei limiti ovviamente, loro rappresentano l'azienda che mi paga e loro possono assegnarmi dei lavori da fare, ovviamente e logicamente nei limiti del lecito. per cui, se un responsabile mi dice di mettermi al pc per "imparare" alcune cose relative al mio lavoro, in quel preciso momento io sto lavorando, per posta, non sto trastullandomi con un sito non aziendale e per i miei casi personali. quelli si che me li faccio da casa.
« Ultima modifica: Luglio 07, 2011, 18:36:08 da gianni il vecchio » Registrato

La disperazione più grande che possa impadronirsi di una società è il dubbio che essere onesti sia inutile.
c.o.
razor 82
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 2681


Il primo sindacato in Poste Italiane


« Risposta #23 inserito:: Luglio 07, 2011, 18:41:42 »

ma guarda un po, forse tra le mie incombenze ci sta pure quello. la circolare parlava chiaro, chi non è capace puo farselo fare in ufficio. aggiungo io, da chi secondo te?

inoltre ho ben tre superiori a cui devo rispetto ed obbedienza, nei limiti ovviamente, loro rappresentano l'azienda che mi paga e loro possono assegnarmi dei lavori da fare, ovviamente e logicamente nei limiti del lecito. per cui, se un responsabile mi dice di mettermi al pc per "imparare" alcune cose relative al mio lavoro, in quel preciso momento io sto lavorando, per posta, non sto trastullandomi con un sito non aziendale e per i miei casi personali. quelli si che me li faccio da casa.


Quindi uno che una settimana prima sa di ricevere un premio al 100% e ha degli impegni economici e la settimana prima viene a sapere da chi??? che non sarà 100 ma 79 e cerca di informarsi nella sua azienda della sua azienda si trastulla???

Tu invece puoi stare un'ora a scaricare buste paga e io no, perchè?

Se io ho altro da fare, come sempre non posso stare un'ora al pc, tu evidentemente una volta usciti i toui postini ti trastulli
Registrato

Il leccaculismo è una pratica sempre molto diffusa, cui si dedica una folta schiera di sbavanti mezzecalzette; donnette e uomini inclini al baciastivali.

Costoro, privi di qualsiasi decente dote per emergere, si rifugiano in quella che è diventata una vera e propria disciplina di vita: la leccata
gianni il vecchio
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 16283



« Risposta #24 inserito:: Luglio 07, 2011, 18:52:18 »

Citazione
Tu invece puoi stare un'ora a scaricare buste paga e io no, perchè?

intanto perche tu non scarichi bustepaga, ma giri per siti sindacali. e se permetti non è la stessa cosa.

non te lo sto a spiegare non servirebbe a niente, cosa faccio dopo che i postini sono usciti. ma faccio quello che devo fare, come lavoro, e non vado a gironzolare per siti non postali. come ti ho detto c'è postepernoi che è stato fatto apposta per noi, è un intranet dove si fanno tante belle cose, tutte attinenti al tuo lavoro e non personali. quando ho tempo, o mi serve sapere una certa cosa, se so di poterla trovare li, la cerco. a volte, ma direi praticamente sempre, cerco e trovo cose che mi spiegano meglio, che mi aiutano a capire, che mi insegnano cose che poi mi serviranno per poter "servre" meglio i postini, i quali, al mattino all'uscita, o il pomeriggio all'entrata si affidano alle mie competenze per espletare al meglio il loro lavoro.

queste competenze le ho apprese anche cosi.

ma se proprio vuoi soddisfare la tua curiosita, da qualche parte qui sul forum è spiegata una mia giornata tipo, spiegazione data ad uno che pensava di essere l'unico che lavora in posta.
Registrato

La disperazione più grande che possa impadronirsi di una società è il dubbio che essere onesti sia inutile.
c.o.
Arance
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Sesso: Femmina
Messaggi: 235


« Risposta #25 inserito:: Luglio 07, 2011, 20:33:45 »

IL POSTALE.IT non è più raggiungibile dalla intranet aziendale, poveri mi fanno quasi pena.

ERA ORA CHE QUEL SITO DI PSEUDO-SINDACALISTI CISL VENISSE OSCURATO IN AZIENDA.

Perchè? Bhe immaginate un pò.....
Registrato
razor 82
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 2681


Il primo sindacato in Poste Italiane


« Risposta #26 inserito:: Luglio 07, 2011, 21:36:32 »

intanto perche tu non scarichi bustepaga, ma giri per siti sindacali. e se permetti non è la stessa cosa.

non te lo sto a spiegare non servirebbe a niente, cosa faccio dopo che i postini sono usciti. ma faccio quello che devo fare, come lavoro, e non vado a gironzolare per siti non postali. come ti ho detto c'è postepernoi che è stato fatto apposta per noi, è un intranet dove si fanno tante belle cose, tutte attinenti al tuo lavoro e non personali. quando ho tempo, o mi serve sapere una certa cosa, se so di poterla trovare li, la cerco. a volte, ma direi praticamente sempre, cerco e trovo cose che mi spiegano meglio, che mi aiutano a capire, che mi insegnano cose che poi mi serviranno per poter "servre" meglio i postini, i quali, al mattino all'uscita, o il pomeriggio all'entrata si affidano alle mie competenze per espletare al meglio il loro lavoro.

queste competenze le ho apprese anche cosi.

ma se proprio vuoi soddisfare la tua curiosita, da qualche parte qui sul forum è spiegata una mia giornata tipo, spiegazione data ad uno che pensava di essere l'unico che lavora in posta.


Ripeto la domanda: poste paga qualche figura per scaricare per un'ora destinata al lavoro buste paga? E' una figura del nuovo contratto?

Come la giri e la volti è sempre un'ora che non lavori.

Lancia un sondaggio e vedi quanti sportellisti in ufficio hanno un'ora di tempo per dedicarla a scaricare buste paga quanti postini o quanti tuoi colleghi.
Registrato

Il leccaculismo è una pratica sempre molto diffusa, cui si dedica una folta schiera di sbavanti mezzecalzette; donnette e uomini inclini al baciastivali.

Costoro, privi di qualsiasi decente dote per emergere, si rifugiano in quella che è diventata una vera e propria disciplina di vita: la leccata
razor 82
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 2681


Il primo sindacato in Poste Italiane


« Risposta #27 inserito:: Luglio 07, 2011, 21:37:05 »

IL POSTALE.IT non è più raggiungibile dalla intranet aziendale, poveri mi fanno quasi pena.

ERA ORA CHE QUEL SITO DI PSEUDO-SINDACALISTI CISL VENISSE OSCURATO IN AZIENDA.

Perchè? Bhe immaginate un pò.....

Vedi la censura che è quello che conta, non cosa si censura.
Registrato

Il leccaculismo è una pratica sempre molto diffusa, cui si dedica una folta schiera di sbavanti mezzecalzette; donnette e uomini inclini al baciastivali.

Costoro, privi di qualsiasi decente dote per emergere, si rifugiano in quella che è diventata una vera e propria disciplina di vita: la leccata
AlanFord
Jr. Member
**
Scollegato Scollegato

Messaggi: 392



« Risposta #28 inserito:: Luglio 07, 2011, 22:28:17 »

Razor, tu hai ragione, ma non per questo Gianni ha torto. Lungi da me voler difendere Gianni (che lo sa fare molto bene da solo), ma se a lui viene detto di scaricare le buste paga dei colleghi in orario di lavoro, vuol dire che il suo caposquadra sa che ha a disposizine quel tempo.
Inutile che ci "sbraniamo" tra di noi; sappiamo bene che in certi uffici ci si va il mazzo e in altri (per loro fortuna) si ha qualche momento di "relax".
La soluzione sarebbe una bella rotazione del personale per fare in modo che un pò tutti godessero di eventuali momenti di stanca.
Un saluto.
Registrato
gianni il vecchio
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 16283



« Risposta #29 inserito:: Luglio 08, 2011, 07:07:57 »

beh, allora necessita una spiegazione, giusto per chi crede che in posta ci sia solo recapito e sportello.

di solito lo sportellista critica il postino e il postino critica lo sportellista. sono come gatto e topo, cane e gatto, mangusta e serpente, anche se poi nella realta questi graziosi animali si amano piu di quanto possano fare due uomini, inteso come razza.

la dimostrazione di questa mia teoria, ma direi piu esperienza trentennale, è questo forum. mai che si parli di altro che non sia sportello o recapito, o se lo si fa in parte molto minima.

logico, siete i piu numerosi.

MA, in posta non ci stanno solo loro. il lettore e ne puo accorgere quando i due contendenti il monopolio del la fatica se la prendono con il loro nemico comune.

quella categoria di postali, piuttosto ampia che viene comunemente chiamate "interni"

che cosa faccio dutyarante la mia giornata di lavoro l'ho gia detto in altri post, chi vuole se la puo andare a cercare, per il resto, che dire. ad ognuno il suo.

lavorate troppo? licenziatevi, cercatevi un lavoro dove non fate un cactus. non mi pare una cosa cosi difficile.

certo le mansioni sono diverse, io non cammino molto, al massimo giro tra i tavoli dei postini, ma questo non vuol dire che lavoro meno di loro. diciamo che è un lavoro diverso.

ovviamente questo non è amissibile per chi fa recapito o sportelleria, sono loro quelli che lavorano, mica chi sta dietro, che poi è quello che prepara il loro di lavoro. ma non fa niente.

personalmente, avendo cominciato la carriera facendo ne uno ne l'altro conosco altri lavori, forse anche piu "pesanti" sia dell'uno che dell'altro. ma qui, in questo forum, probabilmente ci sono dei colleghi che non sanno neppure che esistono o che sono esistiti certi lavori.

bhe, pazienza. come diceva un mio vecchio datore di lavoro, sul bagnato l'acqua scivola. detto dalle innumerevoli interpretazioni.

che dirvi, se ritenete che quelli come me non facciano un cactus, a me me ne puo fregar de meno, ho la coscienza piu che pulita e va beno cosi, specialmente dopo 30 anni di servizio.

del resto se mi pagano per fare quello, io faccio il mio lavoro, anzi, faccio il mio dovere, anche se a voi da fastidio.

del resto dalla mia posizione vedo molte cose che non dovrei vedere, sia dei postini sia dello sportello.

« Ultima modifica: Luglio 08, 2011, 07:10:07 da gianni il vecchio » Registrato

La disperazione più grande che possa impadronirsi di una società è il dubbio che essere onesti sia inutile.
c.o.
Pagine: [1] 2 3   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines XHTML 1.0 valido! CSS valido!