Mondoposte.it
Giugno 04, 2020, 02:00:29 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie:
 
   Home   Guida Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: ATTO NOTORIO O NO???  (Letto 2751 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
BFP
Newbie
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 3


« inserito:: Novembre 27, 2013, 11:35:51 »

Buongiorno, spero che qualcuno di questo interessante forum possa chiarirmi definitivamente le idee.

Ma perchè per la successione di bfp è tutto così confuso???   Angry(scusate lo sfogo.)

Ho dei bfp >20.000 euro (PFR) dematerializzati cointestati con mio padre che è deceduto l'anno scorso.
Io non voglio ritirare i buoni ma continuare fino alla scadenza.
Mi hanno fatto aprire un nuovo libretto postale cointestato con mia mamma(unici eredi) dicendomi che i buoni verranno semplicemente spostati sul nuovo libretto.
ho fatto tutti i documenti che il direttore pensava servissero compreso l'atto sostitutivo notorio fatto in comune.
Il direttore mi aveva detto che non dovevo inserire i buoni nella dichiarazione di successione fatta all'agenzia dell'entrate poichè sono esenti. Siccome il libretto legato ai buoni è a zero non dovevo presentare l'atto notorio e bastava l'atto sostitutivo notorio.
l'altro giorno salta fuori dicendomi che l'ufficio di Trieste  che da poco si occupa di successione gli ha comunicato che il passaggio dei buoni non e' avvenuto perche' aspettano l'atto notorio del notaio(non l'atto sostitutivo).
Ma come adesso serve l'atto notorio (del notaio o tribunale) che prima non era necessario?
Mi ha detto che hanno cambiato da poco e adesso fanno il cumulo del libretto + eventuali buoni e se superano i 10.000 chiedo l'atto notorio!!!!??
Ma mi chiedo è proprio necessario che vada dal notaio per farmi fare l'atto notorio?
e se quando ho presentato la successione all'agenzia, avessi inserito anche questi buoni, avrei potuto allegare copia della successione timbrata dall'ag.entrate al posto dell'atto notorio o lo avrebbero chiesto comunque?
Grazie mille per l'attenzione
Registrato
Angelo64
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 6752



« Risposta #1 inserito:: Novembre 27, 2013, 23:30:41 »

Ma mi chiedo è proprio necessario che vada dal notaio per farmi fare l'atto notorio?

E' di sicuro un errore di comunicazione. Su questo forum abbiamo più volte detto che in caso di importo superiore ai 10mila va presentato l'atto notorio.
Registrato

la certezza è degli sciocchi, ma nel dubbio la precauzione è dei furbi
BFP
Newbie
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 3


« Risposta #2 inserito:: Novembre 28, 2013, 18:38:01 »

grazie Angelo 64. ma scusa se sono un po' duro  uglystupid2...

1)si parla di superare i 10.000 euro totali?  libretto + buoni postali?  Perché il direttore delle mie poste mi aveva detto che non si dovevano superare i 10.000 MA SOLO PER IL LIBRETTO mentre i buoni postali non venivano considerati. Secondo lui la procedura è cambiata da circa sette mesi da quando per queste successioni la pratica va al TFC di Trieste(così' mi ha detto) Huh? e che prima non sommavano l'importo del libretto con quello dei buoni postali?  Sad

infatti il mio caso è libretto cointestato a 0,0  euro e buoni postali per 20.000 euro circa .

2) Questo vale solo nel caso di rimborso o in tutti i casi? Perché io non voglio rimborsare i buoni ma voglio tenerli fino a scadenza.

3) ora ti chiedo :  se all'epoca in cui presentai la successione  in Agenzia delle entrate inserivo in tabella anche i buoni postali(anche se non ero obbligato)  e presentavo in posta una copia conforme della successione timbrata dall'agenzia  questa copia della denuncia di successione VALEVA AL POSTO DELL'ATTO NOTORIO?
oppure mi avrebbero richiesto lo stesso l'atto notorio?

Lo chiedo perché nel foglio dei documenti richiesti (modulo della posta, al punto 2, terzo quadratino) c'è scritto : presentazione dell'atto notorio....per le richieste di rimborso aventi oggetto somme superiori a euro 10,000 , nel caso in cui non venga prodotta la denuncia di successione(mod 4 o mod 240 mecc.)

Quindi mi chiedo, se avessi inserito questi benedetti buoni nella denuncia di successione e se avessi prodotto  una copia della denuncia  NESSUNO MI AVREBBE CHIESTO ANCHE L'ATTO NOTORIO? GIUSTO?

Grazie ancora per l'aiuto.
« Ultima modifica: Novembre 28, 2013, 18:41:43 da BFP » Registrato
Angelo64
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 6752



« Risposta #3 inserito:: Novembre 29, 2013, 20:27:32 »

E' solo confusione causata dal fatto che Ti hanno mescolato gli obblighi con l'Agenzia delle Entrate con la certificazione che devi presentare.

Chiariamo che gli obblighi con l'Agenzia delle Entrate si instaurano quando:

- Sono presenti eredi non in linea retta con il De Cuius
- L'attivo ereditario ha un valore superiore a 25.823 euro
- Comprende beni immobili o diritti reali immobiliari.

Se non è presente nessuno di questi fattori allora non si ricorre all'Agenzia dell'Entrate

Per quanto riguarda i BFP, essendo considerati titoli di Stato, vanno dichiarati solo se lo si desidera.


Ora torniamo alla pratica di successione in Poste:

Se la somma dell'importo in successione è superiore ai 10mila bisogna presentare l'atto notorio altrimenti e sufficiente la dichiarazione sostitutiva. Tieni presente che la somma dei BFP deve essere quella nominale ossia non devi considerare gli interessi.


Spero che nel mio piccolo posso esserti stato di aiuto
   Angelo
Registrato

la certezza è degli sciocchi, ma nel dubbio la precauzione è dei furbi
BFP
Newbie
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 3


« Risposta #4 inserito:: Dicembre 03, 2013, 09:26:14 »


Grazie molte per le info.
davvero gentile.

Scusa se ti ringrazio solo ora! Grin

dovrò fare quindi questo atto notorio per forza di cose! Andrò in cancelleria del tribunale perchè dal notaio mi costa un botto!!!

pensavo che se uno presentasse copia di successione dell'agenzia l'atto notorio fosse superato ma evidentemente non è cosi'.
Registrato
Pagine: [1]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines XHTML 1.0 valido! CSS valido!